I piedi freddissimi sono un problema piuttosto comune, sopratutto tra le donne. Scopriamone le cause e le possibili soluzioni.

Chi soffre di piedi freddissimi sa bene come si tratti di una situazione poco piacevole e che in molti casi può portare ad una sensazione di forte disagio. Situazione che può dipendere da una cattiva circolazione ma anche da altre cause più importanti che sarebbe sempre bene indagare. Vediamo quali sono i motivi più comuni e i possibili rimedi.

Piedi freddi: le cause più comuni e quando è il caso indagare

Avere i piedi sempre freddi è particolarmente fastidioso, specie in inverno.

Questo problema, che spesso può interessare sia mani che piedi freddi, nella maggior parte dei casi è legato a problemi di circolazione. Cosa che porta ad avere i piedi freddi anche in piena estate e senza un’apparente motivo. Andando alle altre cause per il freddo ai piedi, tra le più comuni ci sono:

piedi freddi
piedi freddi

Carenza di ferro
– Diabete
– Problemi alla tiroide
Anemia
– Arteriosclerosi
– Traumi alla zona
– Danni neurologici
– Infezioni virali
– Carenza di vitamina B12
– Effetti collaterali dovuti a farmaci

Per queto motivo quando il problema del piede freddo è continuo è bene parlarne con il proprio medico e indagare al fine di eliminare ogni possibile problema medico.

Piedi freddi: i rimedi naturali che funzionano velocemente

Una volta scartate eventuali patologie, se i piedi freddi da circolazione lenta continuano ad essere un problema si può pensare di agire con dei rimedi naturali.
Per contrastare i piedi freddi e sudati e i piedi freddi a letto un buon metodo è quello di fare dei pediluvi con lo zenzero. Ciò aiuta infatti a dare sollievo dopo una giornata in piedi, stimolando al contempo la circolazione.

Anche la vite rossa rientra tra i rimedi naturali più efficaci. Sia sotto forma di pomata che da assumere in gocce, aiuterà la circolazione a migliorare, rendendo i piedi più caldi.
Sempre riguardo alla circolazione, può essere utile dormire con un cuscino sotto le gambe ed effettuare diversi esercizi durante il giorno. Dalla camminata sul posto ad esercizi da fare quando si è seduti troppo a lungo, muovere gambe e piedi aiuterà di sicuro la circolazione sanguigna andando a diminuire il problema.

ultimo aggiornamento: 28-08-2021


Dipingere su stoffa: cosa serve e come procedere

Tante idee per creare lavoretti con le foglie