Oprah Winfrey ha confessato in lacrime di esser stata abusata da un suo cugino quando aveva tra i 9 e i 14 anni e di essere rimasta incinta.

La popolare conduttrice americana Oprah Winfrey, ha rivelato a The Me You Can’t See il dramma di cui è stata vittima quando era bambina. La conduttrice sarebbe stata vittima per anni degli abusi di un suo cugino e proprio da quelle violenze nacque il suo unico figlio, morto a poche settimane dalla nascita. In lacrime la conduttrice ha confessato: “Non sapevo da dove venissero i bambini non sapevo cosa mi stesse succedendo e ho mantenuto quel segreto”, ha detto, e ancora: “Dopo la prima volta mi hanno portato in una gelateria col sangue che mi scorreva ancora lungo la gamba e mi ha comprato il gelato”.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Oprah Winfrey
Oprah Winfrey

Oprah Winfrey: gli abusi

L’infanzia di Oprah Winfrey è stata contornata da violenze e abusi e lei stessa in passato ha ammesso di aver sofferto per i rapporti a cui suo cugino l’avrebbe costretta quando aveva soltanto 9 anni (e lui circa 10 anni di più).

“Sono stata ammalata per settimane e settimane. Sentivo lo stesso dolore che ho provato quando la persona che mi ha violentata mi ha lasciata incinta in un angolo, a casa dei miei genitori, vomitavo e mi sentivo male. Sono rimasta rinchiusa in uno studio per mesi”, ha dichiarato Oprah tra le lacrime a The Me You Can’t See (format realizzato insieme al Principe Harry), ripercorrendo i traumi che le violenze le avrebbero inflitto. La conduttrice ha avuto il suo primo ed unico figlio quando aveva 14 anni, ma il bambino è deceduto poche settimane dopo la nascita.

La vita privata della conduttrice

In seguito forse anche al dramma vissuto da bambina, Oprah Winfrey non si è mai sposata e non ha mai avuto figli. Da anni la conduttrice è legata allo scrittore Stedman Graham e sulla sua decisione di non avere bambini ha dichiarato a Good Housekeeping U.K: “Non ho mai voluto dei bambini, non sarei stata una brava madre per loro”, e ha aggiunto: “Ho capito che non sarei mai stata una di quelle persone che rimpiangono di non averli avuti. Perché mi sento come se fossi la madre di tanti bambini nel mondo”.


Nicoletta Larini, fidanzata di Bettarini, finisce in ospedale!

Strage del Mottarone, 3 arresti: “Hanno ammesso, freno manomesso per aggirare anomalia”