È ufficiale: le Olimpiadi 2026 si terranno in Italia!

Milano-Cortina ha battuto Stoccolma-Aare e l’Italia si è aggiudicata le Olimpiadi invernali 2026!

A Losanna, in Svizzera, è stato decretato chi ospiterà i giochi olimpici invernali del 2026, grazie al voto dei membri del Comitato olimpico internazionale. Con 47 voti a 34, l’Italia è stata preferita alla Svezia e nel 2026 tornerà ad ospitare le Olimpiadi a vent’anni di distanza da quelle di Torino e settant’anni dopo quelle di Cortina. Ecco com’è andata e quali sono state le meravigliose reazioni dei presenti!

La vittoria Milano-Cortina per le Olimpiadi invernali 2026

In seguito alla candidatura dell’Italia ad ospitare la XXV Olimpiade invernale, tutte le personalità politiche di spicco hanno fatto il loro passo per portare alla vittoria l’Italia. Tra questi Sergio Mattarella tramite un videomessaggio e anche Conte che ha presentato il motto Dreaming Together.

Per la scelta del paese ospitante della XXV Olimpiade invernale si aspettava solo più la decisione della Commissione che sarebbe stata dichiarata alle ore 18:00 del 24 giugno 2019.

Olimpiadi 2026
Fonte foto: https://www.facebook.com/Olimpiadi-2026-2379967498889969/

L’Italia, arrivata in finale contro la Svezia, è riuscita a conquistare questa grande vittoria proprio all’ultimo minuto. Come spiegato da Thomas Bach (presidente del Cio), il consenso popolare ha influito notevolmente nella scelta: per l’Italia, infatti si parla di circa l’80% della popolazione e favore, contro il 54% della Svezia.

È un grande giorno per il movimento olimpico e gli sport invernali. Ha vinto un paese con grande esperienza, tradizione e passione. E’ la vittoria del sistema sportivo italiano, che ha sempre supportato il movimento olimpico con grande passione“, ha dichiarato il presidente.

Olimpiade 2026: le reazioni alla notizia

Un intero Paese in festa che ha celebrato la vittoria con un’esultanza che sembrava non avere fine: sul podio delle reazioni più emozionanti di sempre c’è Cortina. Collegata in diretta da Losanna, nel momento in cui è stata nominata l’Italia come vincitrice, il paese è letteralmente impazzito. Gente che urlava, bandiere sventolate nel cielo e una gioia comune difficile da contenere.

Seguono poi le esultanze dei presenti alla conferenza delle Olimpiadi che proprio non sono riusciti a nascondere la felicità dopo la scelta da parte della Commissione. Addirittura il composto Giovanni Malagò, presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, non ha resistito a scatenarsi e per liberarsi dalla gioia ha anche preso in braccio Diana Bianchedi, ex schermitrice e dirigente sportiva.

Il lavoro che coinvolgerà nei prossimi anni la Lombardia e il Veneto, aiutate certamente da tutte le altre regioni italiane e dalle imprese nazionali, sicuramente riuscirà a trasmettere agli italiani quello spirito di appartenenza che spesso viene dimenticato, riportando quel clima patriottico che abbiamo conosciuto grazie alle Olimpiadi di Torino del 2006.

Fonte foto: https://www.facebook.com/Olimpiadi-2026-2379967498889969/

ultimo aggiornamento: 25-06-2019

X