Case di Michael Jackson: tutto quello che c'è da sapere

Un viaggio tra le case di Michael Jackson, tra lusso e sfarzo: le dimore del Re del pop in tutto il mondo!

Michael Jackson, un tour tra le case possedute dal Re del pop: ecco tutto quello che c’è da sapere!

Il Re indiscusso del pop Michael Jackson, conosciuto in tutto il mondo come cantautore, ballerino, compositore e produttore discografico statunitense è morto il 25 giugno 2009 nella sua casa a Los Angeles.

L’abitazione losangelina è solo una delle tante che ha avuto, infatti troviamo anche quelle di: Gary, Neverland, New York e Las Vegas. Andiamo alla scoperta di queste incredibili case!

La casa a Los Angeles (dove è morto Michael Jackson)

Michael Jackson nella sua super villa a Los Angeles trascorse i suoi ultimi mesi di vita. Questa dimora sfarzosa dal valore di oltre 24 milioni di dollari, di 1.600 mq. è ispirata a un castello francese.

Questa impressionante villa possiede circa 7 camere da letto, 13 bagni, 7 garage, una sala cinematografica da sogno e una gigantesca piscina. Insomma questa strepitosa casa di estremo lusso di cui si era circondato Michael è veramente un gioiello, una chicca per gli appassionati del nostro Re. Questa lussuosissima villa è ora in vendita.

La casa a Gary (dove è nato il Re del pop)

La casa dove è nato Michael si trova in 2300 Jackson Street a Gary nell’Indiana, valutata 27 mila dollari. Un piccola casa di legno con tre camere che all’epoca era arredata solo da un divano, un tavolino, i fornelli e un frigorifero. Ma è proprio qui che Michael iniziò la sua carriera nella musica con i suoi fratelli creando un gruppo di nome The Jackson 5.

Michael Jackson
Michael Jackson

Il ranch a Neverland

Acquistato da Michael nel 1988, questo assurdo ranch è ormai sul mercato a 20.000 milioni di dollari con i suoi quasi 2.700 ettari di terreno. Una parte del ranch fu riadattata come parco a tema per ricevere invitati.

Questo parco possiede una struttura principale con 7 stanze, 12 bagni, una galleria d’arte sotterranea privata (in vendita con il resto del ranch) e collegata a questa struttura troviamo una cappella, che può ospitare fino a 35 persone, in stile medievale.

La palazzina a New York City

La ormai ex palazzina di Michael Jackson si trova a New York nell’Upper East Side, una zona super esclusiva dell’isola di Manhatta. È stata venduta per la modica cifra di 32 milioni di dollari: un edificio costruito nel 1898, in stile Beaux Arts unico nel suo genere grazie all’architetto americano Alexander Welch.

La palazzina di 1120 mq. è suddivisa in sei piani, è caratterizzata da 16 stanze in totale, molto luminose. in quasi tutte compare un caminetto di design che crea un’atmosfera intima. In passato questa palazzina è stata abitata anche da altre celebrità come ad esempio il pittore Marc Chagall.

La casa a Las Vegas

Forse questa è la più grande e pazzesca casa che Michael abbia mai posseduto. Le dimensioni della casa in sé raggiungono i 2.532 mq., mentre l’esterno raggiunge i 6.879 mq. con i suoi giardini immensi.

Costruita nel 1996 è diventata una delle case di Michael Jackson nel 2007, valutata intorno ai 9 milioni di euro. Con le sue 7 enormi camere da letto, i 12 bagni e il soggiorno che si affaccia sulle ampie terrazze esterne, la straordinaria villa fu rinominata Villa Thriller in onore della canzone più celebre di Michael.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/michaeljackson/?hl=it

ultimo aggiornamento: 25-06-2019

X