Ogni quanto fare trattamento lipofilling mani

Con il lipofilling mani potrete dire addio all’invecchiamento della pelle! Ma ogni quanto bisogna fare questo trattamento?

chiudi

Caricamento Player...

L’invecchiamento della pelle è un vero e proprio incubo per donne e uomini.

I maggiori posti in cui l’invecchiamento del corpo è palese sono il collo, il viso e le mani.

E proprio per la pelle delle mani che con l’andare del tempo perde di elasticità, si ricopre di rughe e di antiestetiche macchie, gli esperti hanno lanciato il lipofilling, un trattamento estetico autologo che prevede di prelevare del grasso da un’altra parte del proprio corpo per andare a iniettarlo nelle mani.

Possiamo quindi affermare che il lipofilling mani sia un’ottima tecnica di ringiovanimento delle stesse, ma come funziona?

Innanzitutto, bisogna recarsi in studi estetici specializzati in codesta materia e mettere in preventivo che la spesa potrebbe essere piuttosto altina: un lipofilling mani costa infatti tra i 600 e i 1200 euro in base alla quantità di grasso che viene asportata e poi iniettata.

Dopo di che, l’iter dell’intervento è piuttosto semplice: non è necessario ricovero e in mezza giornata si effettua il trattamento.

Le complicazioni post intervento non sono molte, infatti solo nell’1 % dei pazienti che fanno un lipofilling mani si presentano echimosi (lividi) o gonfiori invalidanti.

Per quanto riguarda infine una ricorrenza nel trattamento, un paio di sedute distanziate di almeno 3 mesi sono sufficienti per un ringiovanimento delle mani completo.