Scopriamo insieme qualcosa di più Enrico Vinci, protagonista maschile di “Non dirlo al mio capo” la nuova fiction di successo di Raiuno

“Non dirlo al mio capo” è la nuova fiction campione d’ascolti di Raiuno andata in dodici puntata trasmessa per la prima volta lo scorso 28 aprile. Il protagonista maschile è Enrico Vinci, avvocato in carriera interpretato da Lino Guanciale. Scopriamo qualcosa di più sul suo personaggio…

Chi è Enrico Vinci di “Non dirlo al mio capo”

Enrico Vinci è il personaggio maschile principale di “Non dirlo al mio capo”, la nuova fiction di Raiuno. Avvocato in carriera ha tutte le carte in regola per far perdere la testa alle donne: bello, sexy e dotato di un caratteraccio fa strage di cuori durante le dodici puntate della fiction. Tra queste vi è anche Marta, interpretata da Giorgia Surina, anche se il suo pallino resta sempre la praticante Lisa Marcelli che cederà al suo fascino irresistibile.

Lino Guanciale interpreta Enrico Vinci

Il personaggio di Enrico Vinci della fiction “Non dirlo al mio capo” è interpretato da Lino Guanciale. Dopo aver conseguito la maturità scientifica si iscrive alla Sapienza di Roma dove frequenta la facoltà di Lettere e Filosofia. Alcuni anni dopo decide di dedicarsi allo studio della recitazione; si iscrive così all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico a Roma dove consegue il diploma nel 2003 e viene premiato con il Premio Gassman. Il suo esordio come attore arriva nello spettacolo “Romeo e Giulietta” diretto da Gigi Proietti e dopo collabora con attori del calibro di Luca Ronconi, Walter Le Moli, Michele Placido con cui lavora per “Vallanzasca – Gli angeli del male”. Nel 2009 il debutto sul grande schermo nel film “Io, Don Giovanni” di Carlos Saura a cui seguono “La prima linea”, “Il sesso aggiunto”, “Il mio domani” e “To Roma with Love”. Contemporaneamente arriva anche il debutto sul piccolo schermo partecipando a varie fiction di successo come “Il segreto dell’acqua”, “Una grande famiglia”, “Che Dio ci aiuti” e ultimo il grande successo televisivo de “La dama velata”.


Idee per un weekend a Reykjavik

Abbinare i costumi Golden Point 2016