Un must dell’estate: le collane di fiori in stile hawaiano

Uno dei must dell’estate sono le collane di fiori in stile hawaiano: tutti i segreti per realizzarle in pochi minuti e con materiali a portata di mano

L’estate favorisce le giornate al mare, il relax e soprattutto l’organizzazione degli immancabili party in veranda in compagnia di parenti ed amici. Se si vuole proporre qualcosa di più allegro, non sarebbe una cattiva idea offrire agli ospiti delle collane di fiori in stile hawaiano. In questo caso l’arma del fai da te resta la migliore.

Per la realizzazione delle collane fatte in plastica riciclata occorrono: fogli di plastica risultanti da vecchie copertine di libri o da tovagliette, cannucce di plastica trasparente tagliate in cilindri da 6 cm, rocchetto di corda, forbici e un pennarello nero. Riducete i fogli di plastica in quadrati da circa 8cm di lato. Mettetene 3-4 uno sull’altro e su quello superiore disegnate la sagoma di un fiore.

Pareggiate tutti i quadrati e tagliate tutto intorno alla sagoma. Procedete allo stesso modo con il resto del materiale. Per l’assemblaggio basta prendere il cordino e tagliarlo ad una lunghezza di circa 80cm. Fare un nodo ad un’estremità e infilare 2-3 fiori forandone il centro. Inserire un pezzetto di cannuccia per fissarli e continuare fino ad arrivare all’altra estremità della corda. I fili che pendono andranno legati insieme per tenere ferme le decorazioni della collana.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”23192″]

ultimo aggiornamento: 07-07-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X