Perché le mestruazioni sono marroni? Ecco le possibili cause

Potrebbero anche essere del tutto normali, ma certi casi vanno analizzati e non trascurati: ecco cosa sono e le cause delle mestruazioni marroni!

Le mestruazioni arrivano ogni 28 giorni circa e hanno la durata massima di quasi 5 giorni. Il ciclo mestruale, però, varia in base alla persona e a diversi fattori. C’è a chi, infatti, dura di meno e chi invece soffre di dolori per più giorni; c’è chi ha poche perdite e chi deve lottare contro ciclo abbondante e, talvolta, anche marrone. Il ciclo marrone, in realtà, potrebbe essere del tutto normale come potrebbe anche essere un campanello d’allarme… Scopriamo di più!

Ciclo marrone scuro: le varie cause

Le mestruazioni marroni sono normali quando si presentano a fine ciclo poiché rappresentano gli ultimi pezzi di endometrio ossidati che sono rimasti nella vagina e nell’utero. Dal momento in cui vengono espulsi tramite il ciclo mestruale, si presentano in questo colorito scuro.

pancia
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/stomaco-pancia-perdere-peso-2437889/

I casi sono da analizzare quando parliamo di perdite marroni o prima del ciclo, quindi magari durante l’ovulazione, o al di fuori del periodo in cui dovrebbero arrivare le mestruazioni. Una delle cause potrebbe essere semplicemente l’inizio di una perimenopausa o l’assunzione della pillola con estrogeni e progestinici. Quest’ultima, specialmente nel primo periodo, può causare perdite continue al di fuori del ciclo regolare. 

Le perdite marroni, però, potrebbero essere un campanello d’allarme di una patologia particolare: per tale motivo, bisognerebbe analizzare bene la situazione ed effettuare una visita dal ginecologo. Le perdite potrebbero essere dovute da un fibroma, disfunzioni tiroidee, vaginosi batterica, cisti uterina, endometriosi, verruche genitali, infiammazione pelvica o clamidia. Ogni tipo di patologia necessita di una giusta terapia che solo il ginecologo saprà consigliare.

Ciclo marrone: sono incinta

Durante la gravidanza, li ciclo dovrebbe essere completamente assente: se ci sono delle perdite marroni, però, potrebbe trattarsi di una fase fisiologica: l’ovulo e l’endometrio a contatto potrebbero causare la rottura di qualche vaso sanguigno. Ovviamente, se le perdite persistono e sono abbondanti, bisogna rivolgersi al proprio medico o recarsi al pronto soccorso per una visita di controllo.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/stomaco-pancia-perdere-peso-2437889/

ultimo aggiornamento: 10-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X