Maschera purificante per il viso fatta in casa

Come realizzare una maschera purificante per il viso fatta in casa con dei semplici ingredienti in grado di ridare luminosità e compattezza alla pelle.

chiudi

Caricamento Player...

A tutte le età ogni tanto c’è bisogno di una maschera di bellezza per eliminare brufoli e punti neri. Inoltre, un trattamento purificante aiuta a eliminare il sebo in eccesso e tutte le impurità accumulate durante il giorno. Se non volete spendere troppo denaro in costosi trattamenti di bellezza provate dei vecchi metodi fai da te a base di prodotti naturali. Ecco tre impacchi eccezionali per una maschera purificante per il viso fatta in casa a prezzo low cost.

MASCHERA PURIFICANTE AL MIELE
MASCHERA PURIFICANTE

Maschera purificante per il viso fatta in casa con semplici ingredienti come il miele, il bicarbonato o il succo di limone.

Se la vostra pelle è delicata ma soffrite di problemi di brufoli e punti neri provate questo intruglio. In un pentolino far bollire dell’acqua con il rosmarino. Filtrare in un piccolo recipiente e aggiungere 2 cucchiai di farina di avena e 1 di argilla. Mescolare per bene il tutto e massaggiare delicatamente sul viso evitando il contorno occhi. Lasciare che l’argilla si asciughi e dopo venti minuti rimuovere con un batuffolo di cotone umido. Ottimo per la pelle delicata anche un preparato eccezionale a base di miele, argilla bianca e limone. Unire gli ingredienti e girare con un cucchiaio fino a che non diventa omogeneo. Stendere su tutto il viso e lasciare agire per massimo 10 minuti. Rimuovere sciacquando con acqua tiepida.

Chi ha la pelle particolarmente grassa può provare un miscuglio di limone e bicarbonato. Spremere mezzo limone insieme a 2 cucchiai di bicarbonato e mescolare per bene. Applicare su tutto il viso insistendo sui punti critici ed evitare il contorno occhi. Lasciare in posa per dieci minuti e rimuovere co un batuffolo di cotone imbevuto di acqua.