Scopriamo come realizzare una maschera purificante per il viso fatta in casa con ingredienti naturali, in grado di ridare luminosità e compattezza alla pelle.

A tutte le età, ogni tanto, c’è bisogno di una maschera di bellezza per eliminare brufoli e punti neri. Inoltre, un trattamento purificante aiuta a eliminare il sebo in eccesso e tutte le impurità accumulate durante la giornata. Se non volete spendere troppo denaro in costosi trattamenti di bellezza provate dei vecchi metodi fai da te a base di prodotti naturali. Ecco tre impacchi eccezionali per realizzare una maschera purificante per il viso fatta in casa a prezzo low cost.

Prima di vedere le ricette, ricordate di fare un patch test su una piccola zona del viso in modo che se la pelle inizia a bruciare potete risciacquare immediatamente.

Maschera purificante viso
Maschera purificante viso

Maschera purificante per il viso: 3 ricette

• Se la vostra pelle è delicata, ma soffrite di problemi di brufoli e punti neri provate la prima ricetta. In un pentolino fate bollire dell’acqua con il rosmarino (rinomato per il suo potere astringente). Filtrate in un piccolo recipiente e aggiungete due cucchiai di farina di avena e uno di argilla. Mescolate per bene il tutto – meglio se con uno spatolina di legno e non di metallo – e massaggiate delicatamente sul viso evitando il contorno occhi. Lasciate che l’argilla si asciughi e dopo venti minuti rimuovete con un panno inumidito.

• Per la pelle normale, invece, è ottimo un preparato a base di miele, argilla bianca e limone in parti uguali. Unite gli ingredienti e mescolate con un cucchiaio di legno fino a che non diventa omogeneo. Stendete su tutto il viso e lasciate agire per massimo 10 minuti. Rimuovete sciacquando con acqua tiepida.

• Chi ha la pelle particolarmente grassa, infine, può provare un miscuglio di limone e bicarbonato. Spremete mezzo limone insieme a 2 cucchiai di bicarbonato e mescolate per bene. Applicate su tutto il viso insistendo sui punti critici ed evitate il contorno occhi. Lasciate in posa per dieci minuti e rimuovete con un panno morbido imbevuto di acqua.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-09-2019


5 consigli per preparare la tua casa all’autunno

Personalizzare magliette con i pennarelli per tessuti: consigli pratici ed idee