Rimedi fai da te per il mal di gola in gravidanza: cosa prendere per un sollievo immediato e una naturale azione antibatterica?

Quando si è in dolce attesa bisogna prestare molta attenzione agli sbalzi di temperatura, soprattutto durante il cambio di stagione. Se c’è un vento forte o decidete di fare una passeggiata, portate sempre con voi una sciarpa in modo da evitare di cadere in fastidiosi raffreddori. Il mal di gola in gravidanza non deve essere sottovaluto e per farlo passare sin dai primi sintomi l’ideale è ricorrere ai rimedi naturali della nonna.

Evitate medicinali e prodotti che potrebbero nuocere al bambino e affidatevi alle sapienti mani delle nonne. Ecco alcuni rimedi fai da te, come tisane, infusi e suffumigi per tornare a stare subito bene.

mamma gravidanza abito premaman
gravidanza

Mal di gola in gravidanza: rimedi a base di miele e limone

Per riuscire a liberarsi dal mal di gola si possono fare dei gargarismi a base di limone e miele. Come primo step fate scaldare circa 50 ml di acqua e versarla in un bicchiere. Aggiungete poi due cucchiai di miele e mezzo limone spremuto. Mescolate energicamente tutti gli ingredienti e utilizzate l’intero preparato.

Il limone è un vero toccasana per le infezioni batteriche perché ha un alto potere disinfettante. Il miele, invece, ha una funzione addolcente.

Zenzero e suffumigi contro le infezioni del cavo orale

Quando il fastidio alla gola diventa forte, provate con un decotto allo zenzero. Fate bollire dell’acqua e aggiungete verso la fine dei pezzi di zenzero, scorza di limone e salvia fresca. Questi tre ingredienti insieme avranno un’azione portentosa per il benessere della gola.

Ottimi, invece, prima di andare a dormire i suffumigi. Questi aiutano non solo ad alleviare il mal di gola, ma contribuiscono anche ad alleviare il fastidio di tosse secca o grassa.

Sciroppo fai da te allo zenzero

Completamente naturale e super efficace è lo sciroppo fai da te a base di zenzero miele e limone che potrete conservare e bere ogni volta che ne avrete bisogno. Frullate 20 grammi di zenzero fresco insieme al succo di tre limoni e mezzo litro di acqua. Fate bollire i tre ingredienti fino a quando il composto diventa cremoso e versatelo in un barattolo da conservare in frigorifero.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-09-2018


Come curare la tigna con rimedi naturali: i consigli per sconfiggerla

Come riciclare i bottoni: tante idee creative