Make up per occhi cadenti

Il volto di una donna è sempre perfetto nel suo insieme, ma ci possono essere alcuni piccoli difetti, che però è sempre possibile correggere, se si sa esattamente come eseguire il trucco più adatto. Ecco ad esempio come poter rimediare ad occhi un po’ cadenti.

chiudi

Caricamento Player...

Gli occhi che tendono verso il basso, con il bordo esterno un po’ all’ingiù, non devono essere per forza un handicap, ma possono diventare invece un tratto distintivo molto sensuale in una donna. Ecco come truccarli per valorizzarli.

Lo strumento fondamentale è la matita per gli occhi: infatti essa va applicata sopra la palpebra, all’attaccatura con le ciglia, in modo uniforme ma facendola salire un po’ verso l’alto, staccandola quindi dalle ciglia, man mano che si va verso l’esterno. Poi la matita va sfumata con un pennellino.

L’ombretto deve essere chiaro, ma sfumato: più chiaro vicino all’attaccatura dell’occhio, e più scuro verso l’esterno, in modo uniforme. La matita non va mai applicata all’interno della palpebra inferiore, e il mascara va messo solo sulle ciglia superiori.