Arriva la serie tv sulla moda italiana: Raoul Bova interpreta Armani

Made in Italy è la nuova serie televisiva che racconta la moda italiana a partire dagli anni ’70: scopriamo di più sulla trama, il cast e la data di uscita!

Per la prima volta viene realizzata una serie tv dedicata interamente alla moda italiana in cui saranno presenti gli abiti originali degli stilisti più famosi, a partire da Armani. Proprio quest’ultimo sarà interpretato dal bravissimo e talentuoso Raoul Bova. Il titolo della fiction dedicata alla moda completamente italiana non poteva che essere semplicemente “Made in Italy”.

Oltre a Raoul Bova, ci saranno diversi attori tra cui Marco Bocci, Margherita Buy, Fiammetta Cicogna, Eva Riccobono e altri ancora. Una delle protagoniste è Greta Ferro, modella ed attrice esordiente, nonché volto di Armani Beauty. Scopriamo di più sulla serie televisiva!

Made in Italy: la trama della serie televisiva e cosa sapere

RAOUL BOVA
RAOUL BOVA

La serie è ambientata negli anni ’70 e una delle protagoniste è Irene (interpretata da Greta Ferro). È proprio lei a raccontare la sua storia: una semplice ragazza del sud con il desiderio di trovare lavoro, diventare autonoma e continuare i suoi studi. Dopo essere stata presa per lavorare nella redazione milanese della rivista di moda “Appeal”, la sua vita viene completamente stravolta da nuovi ritmi, nuove abitudini e un nuovo mondo.

Comincia, così, una nuova avventura circondata da stilisti, abiti e giovani artisti. Ma non è solo la moda la protagonista: Made in Italy tratta argomenti come le proteste dei giovani, il divorzio, le battaglie sociali e tanto altro ancora…

Greta Ferro, tramite il suo profilo Instagram, ha raccontato che nella serie televisiva gli attori indosseranno abiti realmente firmati messi in commercio proprio in quell’epoca. Le riprese della fiction sono concentrate principalmente a Milano, ma il cast volerà anche a New York e in Marocco. Ancora non sappiamo quale sia la data di uscita.

ultimo aggiornamento: 12-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X