Macchie di latte: i migliori consigli della nonna per eliminarle

Come togliere le macchie di latte dai vestiti utilizzando rimedi fai da te a costo zero.

chiudi

Caricamento Player...

Le macchie di latte sono tra le più fastidiose da eliminare perchè possono venire fuori anche dopo aver lavato il capo. In particolare con il latte naturale si incorre in questo rischio poiché ci mette più tempo a fissarsi. Per questo motivo bisogna trattare subito il capo prima di metterlo in lavatrici ed evitare così che una volta asciutto venga fuori un bell’alone. Vediamo quali prodotti utilizzare per togliere le macchie di latte dai tessuti senza lasciare traccia di aloni o chiazza opache.

MACCHIE DI LATTE
MACCHIE DI LATTE

Macchie di latte addio grazie all’azione sgrassante e sbiancante di prodotti casalinghi.

Un metodo infallibile per eliminare le macchie di latte è quello di utilizzare la candeggina. Tuttavia, questo è possibile solo sui capi bianchi, diversamente si formerà un’alone o una chiazza più chiara. In alternativa provare con del detersivo per piatti. Anche in questo caso bisogna fare attenzione al colore del tessuto. Su un capo bianco utilizzare solo un detersivo trasparente, altrimenti si macchierà di un altro colore. Sui capi colorati, invece, non ci sono problemi. Versare direttamente il prodotto sulla macchia e strofinare energicamente. Rimuovere infine i residui sotto l’acqua corrente a temperatura ambiente.

Nel caso di macchie ostinate provare un preparato eccezionale a base di aceto e bicarbonato. Questi due ingredienti non devono mai mancare in cucina, soprattutto se si hanno dei neonati perché hanno un’ottima azione sbiancante e disinfettante. Preparare il composto in una tazzina e tamponarlo sulla macchia. Lasciare agire per circa mezz’ora e strofinare il tessuto prima di metterlo in lavatrice. In alternativa sostituire l’aceto con del succo di limone. In questo caso sfregare il tessuto in modo delicato e lasciare poi agire per circa mezz’ora. Infine, lavare in lavatrice con un detersivo e ammorbidente.