Luigi Veccia for Silvian Heach Pitti 2016:la nuova capsule unisex

Luigi Veccia for Silvian Heach Pitti 2016 presenta a Firenze una capsule collection di felpe vivaci e assolutamente unisex cancellando il concetto di genere

Luigi Veccia for Silvian Heach Pitti 2016 ha presentato a Firenze durante un cocktail party in occasione di Pitti 2016 una capsule collection di felpe vivaci e assolutamente unisex cancellando il concetto di genere e seguendo il trend attuale di gender-free fashion. Luigi Veccia, direttore creativo dell’omonima linea di pret à porter femminile, disegna questa capsule per Silvian Heach, brand moderno e accessibile, per esprimere la libertà di indossare ciò che si vuole, senza stereotipi alcuni.

Luigi Veccia for Silvian Heach Pitti 2016

Luigi Veccia for Silvian Heach Pitti 2016 propone una capsule collection di felpe animate di una giungla popolata da libellule, pantere, scimmie e serpenti; una moltitudine di animali stampati su vari tessuti jacquard, matelassé e crepe scuba, ricami macramé tridimensionali con tocchi glitter.

Una collezione fusion declinata su una palette di colori scuri illuminati da tinte brillanti.

Il blu cobalto, il verde veleno, il rosso pumilio scoprono la fantasia floreale affiancandosi al nero in un patchwork di stampe e pelliccia, di intrecci di gros-grain e costine lurex.

Nascono così dei capi dalla forte e multipla personalità, creata al di là dei trend e delle mode per chi si lascia le categorizzazioni alle spalle e vive solo secondo il proprio stile.

Nella giungla immaginaria della vita quotidiana.

Un solo capo, un linguaggio univoco, pensato sia per lei che per lui.

Silvian Heach propone dunque una androginia senza stereotipi.

Silvian Heach non è nuova a questo tipo di collaborazioni, questa è solo una delle innumerevoli e varie collaborazioni e di proficui scambi di idee e di contaminazioni che ne fanno proprio il suo motore di crescita e di stimolo culturale.

La capsule collection di felpe unisex sarà disponibile da agosto 2016 nei negozi del brand.

ultimo aggiornamento: 19-06-2016

Paola Pulvirenti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X