Tendenze estate 2016: dreadlocks

Declinazioni modaiole di una tradizione africana

Tendenze estate 2016: dreadlocks corti, lunghi, colorati, ossigenati, decorati. Tutte le variazioni possibili sul tema delle tradizionali acconciature africane.

La febbre dei dreadlocks tra le star

Alcune celebrities si sono lasciate contagiare dalla febbre dei dread. Naturalmente nella maggior parte dei casi si tratta di dreads temporanei o posticci, come nel caso di Miley Cyrus, che ha sfoggiato una finta acconciatura afro lo scorso autunno. Anche Emma Marrone non è stata da meno: nel suo più recente singolo ha tirato fuori un inaspettato stile tribale a base di dreads temporanei.
I dreadlock temporanei si realizzano grazie all’azione di lacca forte e gel per capelli. Le singole ciocche andranno cosparse di lacca forte, cotonate pettinandole dalle punte alla radice, attorcigliate sempre e solo in un unico verso e infine fissate alle punte con abbondanti spruzzate aggiuntive di lacca o con abbondanti dosi di gel. Questo genere di dreads è adatto a chi non ha alcuna intenzione di portare questa acconciatura per anni rovinando i capelli ma intende sfoggiare un look aggressivo per una o due sere.
I dradlocks temporanei si elimineranno con molta pazienza, sciogliendo ogni singola treccia partendo dalla punta e rigirandola nel senso inverso a quello scelto per crearla. Una volta che i capelli saranno grossomodo sciolti dovranno essere lavati con abbondante shampoo e balsamo, quindi accuratamente pettinati per eliminare ogni residuo di gel o di lacca.

Tendenza estate 2016: dreadloks in passerella

Alla stessa maniera sono realizzati i dreadlocks che Chanel ha fatto recentemente sfilare in passerella, decorando le acconciature delle sue modelle con catene e altri gioielli che danno allo stile un sapore allo stesso tempo tribale e futuristico.
Spesso chi porta i dreadlocks permanenti decora le trecce con piccoli gioielli, perline, piume e spirali di metallo che si avvolgono attorno ai capelli, tuttavia queste decorazioni non sono adatte ai dreadlocks temporanei, dal momento che il loro peso rovinerebbe l’acconciatura facendole sfilare rapidamente via dalle trecce.

Fonte immagine di copertina: Pinterest

ultimo aggiornamento: 19-06-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X