Ligabue, tutte le curiosità: sapevi che prima di arrivare al successo ha lavorato come…

Sapevi che Ligabue ha conseguito una laurea presso l’Università di Teramo? Ecco una serie di curiosità interessanti sul cantautore rock!

chiudi

Caricamento Player...

Nato a Correggio, Ligabue è uno dei cantautori rock di maggior successo della storia della musica italiana. Musicista e scrittore, il Liga (come amano chiamarlo i suoi fan) dal suo debutto ad oggi può vantare una serie di record e riconoscimenti davvero unici. Ecco una serie di curiosità sulla sua vita!

Ligabue: età, altezza e successi

– Ligabue, all’anagrafe Luciano Riccardo Ligabue, è nato il 13 marzo 1960 a Correggio, comune della provincia di Reggio Emilia.

– La sua altezza è di 1,70 metri.

Sapevi che…prima di arrivare al successo ha lavorato come: bracciante agricolo, operaio, ragioniere, commerciante, promoter e consigliere comunale del PCI.

– In pochi sanno che ha giocato a calcio nelle serie inferiori ed è un grandissimo tifoso dell’Inter!

Ligabue
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Ligabue/

– “Lampioni” è il titolo del primo brano scritto nel 1978. Debutta nel mondo della discografia, complice Angelo Bartoli, nel 1990 con l’omonimo album “Ligabue“.

– Nel 1990 vince il Disco verde per la canzone “Balliamo sul mondo” presentata in gara al Festivalbar.

– La consacrazione come artista arriva nel 1996 con la pubblicazione di “Buon compleanno Elvis“. All’interno del disco trova spazio una perla della discografica italiana: “Certe notti“, eletta la migliore canzone italiana degli anni ’90.

– Tantissime le hit e i brani di successo: da “Piccola stella senza cielo”, “Ti sento”, “Made in Italy”, “Questa è la mia vita”, “L’amore conta”, “Ho messo via”, “Non è tempo per noi”, “Le donne lo sanno” e tante altre.

Ligabue: curiosità, cinema e record

– Sapevi che… il 7 è il numero fortunato di Ligabue? 7 come le lettere del suo nome e cognome.

– Non solo in pochi sanno che il cantautore ha conseguito una laurea presso l’Università di Teramo con una tesi intitolata “Il tempo dell’emozione“. Nel 2004 ha inoltre ricevuto una laurea honoris causa in Scienze della Comunicazione.

– E’ l’uomo dei record: in 25 anni di carriera ha vinto più di 60 premi musicali, 5 premi per le sue opere letterarie e 10 premi per le sue opere cinematografiche. Inoltre nel 2016 ha registrato la vendita record di  80.000 biglietti per le prime date del Made in Italy – Palasport 2017.

– Non solo musica, ma anche cinema. Come regista e sceneggiatore ha lavorato alle pellicole: “Radiofreccia“, “Da zero a dieci” e “Made in Italy“.

– Come scrittore ha pubblicato cinque opere: da “Fuori e dentro il borgo” a “Scusate il disordine“.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Ligabue/