Lingerie Fashion Week, svelato cartellone e programma

Definiti i partecipanti e il programma della quarta edizione della Lingerie Fashion Week, in scena il 24 e il 25 ottobre a New York con 25 brand in rassegna

Definito il programma ufficiale della prossima Lingerie Fashion Week, che in realtà dovrebbe chiamarsi Lingerie Fashion Week end dal momento che non durerà una settimana ma  appena due giorni, venerdì e sabato prossimi. Il 24 e 25 ottobre a Manhattan nella quarta edizione della kermesse salirà in passerella il meglio dell’underwear mondiale, con la presentazione di tutte le nuove collezioni di intimo per la primavera estate del 2015.

Dopo le ultime conferme e disdette, ecco svelato il calendario definitivo: 25 i brand in cartellone, equamente divisi tra marchi storici, emergenti e giovani promesse. Un autentico successo per Lauren Rich, ideatrice e curatrice della Lingerie Fashion Week: “Siamo assolutamente estasiati dalla presenza in scaletta degli stilisti di quest’anno, è il numero più alto di sempre con oltre 25 designer. La lingerie non è solo la base del nostro outfit, il fondamento della nostra sicurezza durante il giorno. L’influenza dell’intimo può essere vista dappertutto, sulle passerelle di moda o su quelle degli abiti da sposa, nello stile di strada come nella cultura pop, praticamente in  ogni dove. Non è più un ripensamento o un pensiero di poco  conto –sottolinea la fondatrice della Lingerie Fashion Week – La lingerie si è stabilita ormai come l’attore principale dell’intera industria della moda e la nostra manifestazione è un palco privilegiato per rinforzare ulteriormente la rilevanza di questa industria per le clienti”.

Tra le novità più attese di questa edizione della Lingerie Fashion Week, la creazione della sezione The Suite: collezioni in mostra in una location più intima e riservata, che offrirà la possibilità di interagire con stilisti e designer in rassegna. Ma chi parteciperà alla kermesse? La lista è molto nutrita: Andrée Ciccarelli, Fruit of the Loom, Lola Haze, NaïS, Affinitas & Parfait, GemPicket, Soak Wash, Suzy Black, Harlow & Fox, Layneau, Nevaeh Intimates, Play Out Underwear, Secrets in Lace, Toru & Naoko, The Giving Bride, Tia Lyn e You! Lingerie.

Un’ulteriore motivo per dare un’occhiata alla Lingerie Fashion Week, in caso  di passaggio  dalle parti di Manhattan, è la possibilità di dare una mano a chi ne ha bisogno: il 20%  del  ricavato dalla vendita dei biglietti d’ingresso, infatti, sarà devoluto ad un’associazione benefica specializzata nell’assistenza a donne colpite da un tumore al seno.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-10-2014

Katya Marletta

X