Lingerie: come indossarla?

Abbinamenti, self confidence e buon gusto

chiudi

Caricamento Player...

Lingerie: come indossarla per esprimere sempre al meglio la propria femminilità? I modelli giusti nelle occasioni giuste e un pizzico di fiducia nella propria bellezza.

Lingerie e donne moderne

La lingerie è da sempre un ambito che sta esattamente a metà tra l’utilizzo quotidiano e la più sfrenata seduzione. Le donne hanno dovuto imparare a destreggiarsi tra la biancheria di cotone e la guepiere di pizzo costruendo, anche nell’intimità diverse immagini di sé il più possibile adeguate agli stereotipi imposti dagli attuali concetti di bellezza.
L’offerta che le grandi case di moda intima mettono a disposizione delle clienti è ormai amplissima e si può dire che ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le taglie. Quello che conta quindi è riuscire a stabilire qual è il tipo di lingerie più adatta ad ogni occasione e scegliere la misura giusta.

Per quanto questo infatti possa sembrare un dato scontato, non lo è affatto: vestire lingerie troppo abbondante o troppo striminzita, nel tentativo di esaltare disperatamente ciò che si ha oppure di rimpiazzare quello che la natura non ci ha concesso, è un’abitudine più diffusa di quanto si crede.

Lingerie: come indossarla per essere belle in ogni occasione?

Chi ha un seno prosperoso dovrebbe scegliere, sia per la lingerie da indossare ogni giorno sia per quella destinata alle occasioni speciali, modelli con ferretto e coppa preformata in maniera da fornire al seno il giusto sostegno e sottolineare le curve.

I reggiseno con sottoseno come quello presente nell’assortimento Goldenpoint offrono una vestibilità perfetta, la seduzione del pizzo e un ottimo sostegno anche a chi riempie una quinta misura. I push up dovrebbero essere utilizzati con moderazione, soltanto sotto abiti piuttosto scollati e non dovrebbero mai arrivare ad essere troppo vistosi.
Per un abbigliamento più casual si dovrebbero preferire modelli lisci, più tesi a contenere che a sottolineare e che siano confortevoli sotto qualsiasi tenuta.
Le donne con un seno minuto non hanno invece problemi di sostegno: sono tra le fortunate che possono scegliere un reggiseno per la fantasia e per il modello sicure di trovare sempre la taglia giusta.

Per loro vale soltanto la regola di abbinare sempre (non si sa mai) la fantasia o il modello del reggiseno a quello che indossano, per non rischiare di uscire con una mise ultrasexy e un completino di cotone con fantasia di fragole e gattini.
Un errore da non fare, soprattutto d’estate, è quello di indossare pantaloni chiari e sottili con lingerie di colori scuri creando un effetto trasparenza poco elegante anche se a indossare la mise fosse una ragazza perfettamente in forma. Nel caso, sono di rigore coulotte in color carne o dello stesso tono del pantalone