Lavori da fare in casa a maggio

Il mese di maggio è per eccellenza il periodo delle pulizie di primavera!

chiudi

Caricamento Player...

Sfruttate questo mese e il caldo alle porte per svolgere quei lavori che serviranno  a fare splendere la vostra casa per la bella stagione.

Lavori da fare in casa a maggio

Finestre e vetri

Maggio è il mese ideale per pulire vetri e finestre. Prima di iniziare staccate le tende e mettetele già in lavatrice, così da poterle rimettere asciutte e pulite in giornata. Spolverate e pulite i serramenti, con acqua e alcool o con poca candeggina. Per i vetri vi consigliamo di riempire un contenitore spray a metà con acqua calda e per l’altra metà di aceto bianco. Pulite poi davanzali e persiane con l’aiuto di uno pennello o di uno straccio umido.

Le fughe dei pavimenti

Con lo stesso spray che avete utilizzato per pulire i vetri pulite le piastrelle e rimuovete il calcare dalla doccia. Per le fughe utilizzate un vecchio spazzolino da denti con una soluzione realizzata con bicarbonato e succo di limone. È una soluzione veloce che vi permetterà di rimuovere lo sporco più ostinato.

Il cambio di stagione

Il cambio di armadio è l’occasione per mettere da parte tutto quello che non userete più. Maglioni, piumini e cappotti vanno lavati e ritirati in ordine, in modo da creare spazio all’abbigliamento della bella stagione. Se avete poco spazio cercate di mantenere ciò che usate di più in un cassetto o in una parte dell’armadio più agevole.

Il bucato

L’ultimo lavoro è con federe di divani e cuscini, che andranno lavati a freddo con un  lavaggio veloce. Il consiglio è di aggiungere al lavaggio un cucchiaio di bicarbonato e  qualche goccia di olio essenziale.