Come vestirsi per una laurea a 30 anni

Una laurea è un’occasione speciale in cui poter sfoggiare un look fresco e glamour.

chiudi

Caricamento Player...

Come vestirsi per una laurea a 30 anni

In questa guida vi suggeriamo cinque look per essere impeccabili.

Il tubino

Per un’occasione importante come questa, se avete 30 anni e se volete mettere in primo piano l’eleganza, puntato su un pezzo evergreen come il tubino. Capo che con le nuove tendenze primavera-estate 2016 viene rivisitato in forme e colori, per avere un aspetto più contemporaneo.

L’abito in pizzo

L’abito in pizzo è uno dei pezzi must have della stagione, valida alternativa al tubino nero. Scegliete la versione lunga appena fino sopra al ginocchio. Il consiglio: abito in pizzo bianco, aderente, con cintura a vita alta nera.

L’abito multicolor

Via libera al colore, mai come in questa stagione. Può essere una scelta anche per un’occasione come la laurea, dove si potranno indossare coordinai stampati o dress nei colori dell’arcobaleno.

Il tailleur

È un altro pezzo classico che al quale la moda 2016 ha conferito nuova vitalità. Se ne trovano di bellissimi: con pantaloni a palazzo o con giacche lunghe e morbide. Sceglietelo in uno dei colori di quest’anno (blu elettrico o grigio) e spezzatelo con accessori in coordinato. Potrete scegliere anche la versione tailleur con long skirt a blazer. In questo caso la gonna deve essere molto aderente e la giacca morbida, magari arricchita con dei volant.

Cosa evitare

Anche se siete le invitate, a una laurea non sono comunque ammesse scollature vistose. Si invece agli abiti con scolli geometrici, molto più eleganti. Bisogna dosare bene anche gli accessori: preferite il minimalismo a gioielli molto colorati o vistosi. Un solo pezzo importante vi donerà sicuramente una maggiore eleganza.