Laura Boldrini ha scritto il suo primo post via social dopo l’operazione da lei sostenuta a causa di un tumore.

Pochi giorni fa Laura Boldrini ha annunciato di doversi sottoporre ad un’operazione e a un percorso di cure a causa della malattia che – grazie ad accertamenti – ha scoperto di avere. La parlamentare PD ha poi annunciato con un Tweet che l’intervento sarebbe andato per il meglio, e ha ringraziato tutti coloro che le hanno manifestato vicinanza. “L’intervento è andato bene. Ho iniziato la riabilitazione, che è una prova durissima. Una fatica mostruosa. Mi sostiene in questa sfida il non sentirmi sola. Per questo a tutte e tutti coloro che hanno avuto un pensiero per me voglio dire: grazie”, ha scritto nel suo Tweet mostrando uno scorcio della sua camera in ospedale.

Laura Boldrini: l’operazione

Dopo il drammatico annuncio in cui ha confessato di essere malata, Laura Boldrini ha annunciato che l’intervento a cui si è sottoposta sarebbe andata per il meglio ma che sarebbe stato per lei una “prova durissima”. Nei giorni scorsi la parlamentare non aveva nascosto la sua paura nei confronti della malattia, ma aveva anche specificato di avere piena fiducia nei medici che l’avrebbero aiutata.

“La malattia è parte della vita, ma non si è mai pronti ad affrontarla. Domani mi ricovero per essere operata e mi aspetta un percorso di riabilitazione. Ce la metterò tutta per ritornare presto alla vita di sempre”, aveva scritto in un Tweet. In tanti sui social le avevano manifestato la loro solidarietà e il loro calore dopo il suo drammatico annuncio.

Gli auguri del centrodestra

Tra i tanti che hanno fatto gli auguri a Laura Boldrini per una pronta guarigione, vi sono stati anche Matteo Salvini (che ha scritto via social: “Le battaglie politiche lasciano il posto agli auguri di pronta guarigione, sulla salute non si scherza. In bocca al lupo, Laura”) e Giorgia Meloni, che ha scritto in un Tweet: “Un abbraccio sincero Laura Boldrini. Ti auguro una pronta guarigione”.


Katia Follesa, l’amore tormentato per Angelo Pisani: “Continuava a prendermi e lasciarmi”

Malika Chalhy, la raccolta fondi supera i 100 mila euro: “Una parte la darò in beneficenza”