Da quando Lily è arrivata a casa ha preso a cuore Kinley, sorda da quando aveva pochi mesi di vita: ecco la loro storia.

La storia che vogliamo raccontarvi oggi ha come punto di snodo l’amicizia, anche trai nostri amici a 4 zampe.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

A raccontarla è Bridget Evans, una ragazza disabile che, anni fa, ha accolto in casa sua la piccola Kinsely: la pelosetta è stata subito presa a cuore dalla sua padroncina in quanto, a pochi mesi dalla nascita, è stata affetta da una sordità fulminante, con cui, col passare degli anni, ha dovuto imparare a convivere.

Le cose sono cambiate da quando Bridget ha accolto in casa sua Lily, una cagnolona d’assistenza che avrebbe dovuto aiutarla nella vita quotidiana. Da lì è accaduto qualcosa di meraviglioso: Lily ha stretto amicizia con Kinsley e, a sorpresa, ha iniziato ad assistere anche lei!

Le pelosette sono diventate letteralmente inseparabili: dove è una, si trova l’altra. La situazione più emozionante si verifica sempre al momento della passeggiata, raccontata da Bridget in persona. Bigodino ha riportato le sue parole: “Quando dobbiamo uscire, spesso succede che Kinley sta facendo un pisolino. Se la chiamo non mi sente, poverina, ed io non posso andare da lei a chiamarla. Quindi dico a Lily di andare a chiamarla e lei esegue subito”.

Vi ha emozionati questa storia?

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 06-11-2021


Cosa mangiano i conigli? Ecco tutto quel che c’è da sapere

Quanto costa un bulldog francese? Il prezzo d’acquisto e per il mantenimento