Vi parliamo di Charlie, il cagnolone che, dopo l’abbandono, si prende cura dei suoi amici al rifugio, non facendo mai mancare loro affetto.

Questa è una delle tante storie di animali che vi farà battere il cuore. Il protagonista del racconto è Charlie, un mix di Catahoula che è stato abbandonato in un rifugio per via del suo sovrappeso.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

I volontari, nonostante questa problematica, si sono subito accorti che Charlie fosse un cagnolino speciale, dotato di un gran senso di altruismo ed empatia. Per questo motivo, contrariamente a quanto si pensasse, è stato più facile del previsto trovare una sistemazione a quell’adorabile cagnolone. E’ così che Alaina Bupp e suo marito hanno spalancato le porte della loro casa a Charlie che, in pochissimo tempo, ha ritrovato una forma fisica smagliante.

Soltanto poco dopo è accaduto qualcosa di meraviglioso: la coppia ha adottato anche un piccolo chihuahua denutrito che, per via della sua condizione, aveva sempre freddo. E’ così che Charlie ha deciso di accoglierlo con amore e prendersi cura di lui: vedendolo infreddolito, infatti, il cagnolone lo abbracciava, dandogli sollievo col suo calore.

Notando questa sua sensibile indole, Alaina ha scelto di aiutare il rifugio con tutti gli animali che avevano bisogno di stallo: è così che Charlie, con la sua anima pura e nobile, ha avuto modo di aiutare e abbracciare tutti i cucciolotti spaventati e bisognosi di affetto.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-10-2021


Il gatto è obeso: il simpatico gesto della sua padrona per farlo dimagrire

Donna in Kuwait salva la vita a 7 cuccioli di cane abbandonati nella spazzatura