La modella Amanda Booth e il figlio Micah con la sindrome di Down: farà il modello

Neanche un anno di vita e migliaia di follower su Instagram: è la storia di Micah, aspirante modello con la sindrome di Down

chiudi

Caricamento Player...

Micah Quinones è un bambino bellissimo, figlio della modella Amanda Booth. Stando a quanto dice sua madre, Micah è un’amante dell’obiettivo e, come lei, da grande potrebbe fare il modello. E sì, è affetto da Sindrome di Down.

Leggi anche: Modella con sindrome di Down: Maddy amplia l’idea di bellezza

Amanda Booth ha deciso insieme al marito Mike, di raccontare la vita di Micah attraverso un profilo Instagram “Life with Micah”, che ha in poco tempo conquistato moltissimi utenti.

“Mi chiamo Micah. Sono un Leone e amo i lunghi bagnetti con la schiuma”

I genitori di Micah non hanno voluto fare il test per diagnosticare la sindrome di Down prima della nascita del loro bambino, perchè secondo loro la differenza non ci sarebbe stata, Micah è un bambino come tutti gli altri, amato e felice.

Amanda ha raccontato al magazine Mothermag.com, che la sindrome di Down è stata diagnosticata a Micah quando aveva tre mesi:

“All’inizio abbiamo pensato alle terribili cose a cui sarebbe andato incontro. Ma poi, a mano a mano che i giorni scorrevano, ci pensavamo sempre di meno. Il nostro piccolo uomo è così incredibile che io dimentico completamente la sua sindrome di Down. Non ci penso, non me ne preoccupo, non sono concentrata a tracciare ogni piccolo progresso. Viviamo semplicemente la nostra vita e lui è nostro figlio”.

Amanda Booth ha anche raccontato che spera di poter portare Micah sul set a lavoro, per stare con lui più tempo possibile, ma se questo non sarà fattibile, starà a casa con lui a vederlo crescere, come vorrebbe fare ogni mamma.

Su Instagram, i commenti al profilo di questa tenera famiglia, sono bellissimi e positivi e in molti ringraziano per l’esempio che danno alle famiglie di tutto il mondo.

Mocking mom as she pouts because I cracked her lip open with my noggin.

Una foto pubblicata da Micah Quinones (@lifewithmicah) in data: