La figlia di Bruce Willis e Demi Moore, Rumer Willis, vince Ballando con le stelle: gioia infinita

Il titolo della ventesima edizione di Dancing With The Stars se lo è aggiudicato Rumer Willis, figlia dei felicissimi Bruce Willis e Demi Moore

chiudi

Caricamento Player...

La ventesima edizione di Dancing with the Stars, versione americana di Ballando con le Stelle, è stata vinta da Rumer Willis, figlia di Bruce Willis e Demi Moore, in coppia con il ballerino Valentin ChmerKovskij.

Leggi anche: Rumer Willis: “Mi piaceva Ashton Kutcher, marito di mia mamma”

Rumer Willis e Valentin hanno battuto in finale il cantante pop rock Riker Lynch in coppia con Allison Holker e il reduce di guerra Noah Galloway in coppia con Sharna Burgess.

A supportare e festeggiare Rumer Willis, c’era tutta la famiglia al completo: il papà Bruce Willis con la nuova moglie Emma Heming, la mamma Demi Moore e le sorelle Scout e Tallulah.

La gioia della famiglia Willis è stata incontenibile, sono tutti corsi ad abbracciare entusiasti Rumer Willis e il ballerino Valentin. Il papà Bruce non è riuscito a contenere le lacrime di felicità.

A US Magazine, Rumer Willis ha espresso la sua felicità:

“Sono felice e eccitata per me stessa e orgogliosa di me ma sono soprattutto incredibilmente felice per lui (Valentin ChmerKovskij) e orgogliosa di quello che ha fatto.”

Mamma Demi Moore non è riuscita a contenere la gioia e l’orgoglio per la figlia:

“Sono entusiasta! Penso che abbia lavorato sodo e abbia meritato di vincere, sono davvero senza parole. Sono così felice per lei, lo sono veramente. È incredibile!”

Esplosivo l’entusiasmo della sorella di Rumer Willis, Scout:

“Ovviamente siamo estasiati! Il suo è stato un percorso stroardinario, ed è una cosa incredibile per la nostra famiglia e per Rumer. È stata un’esperienza magica.”