La carriera di Giovanni Caccamo, conduttore Zecchino d’Oro 2016

La carriera di Giovanni Caccamo: dalla vittoria nella categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo alla conduzione dello Zecchino d’Oro 2016

chiudi

Caricamento Player...

Giovanni Caccamo è un cantautore italiano scoperto da Franco Battiato e prodotto da Caterina Caselli. Dopo aver tentato i provini di X Factor raggiunge il successo vincendo la categoria “Nuove Proposte” del Festival di Sanremo 2015 con il brano “E’ ritornerò da te”.

I primi anni

Classe 1990, Giovanni Caccamo è nato l’8 dicembre a Modica. La musica entra nella sua vita sin da piccolo al punto che a soli 11 anni entra nel coro dell’Antoniano di Bologna. Un primo passo verso il mondo delle sette note che diversi anni dopo lo vedranno protagonista del Festival canoro più importante in Italia. Intanto Giovanni conclude il percorso di studi al liceo scientifico di Ragusa e si trasferisce a Milano dove si iscrive alla facoltà di Architettura. Prima di tentare la carta “Festival”, Giovanni partecipa nel 2009 al programma “Music Gate” e nel 2010 arriva alle Home Visit del talent musicale X Factor. Nonostante la stroncatura di Mara Maionchi prosegue la sua strada diventando nel 2011 inviato per la Rai per il Festival di Sanremo 2011. Nello stesso anno presenta il brano “Mezze verità”, ma non riesce ad entrare nella rosa finale dei cantanti in gara.

L’incontro con Battiato e il successo

Durante l’estate 2012 l’incontro con Franco Battiato è l’occasione giusta per svoltare. Giovanni Caccamo, infatti, apre i concerti del cantautore e nel 2013 lancia il primo singolo “L’indifferenza” prodotto proprio da Battiato. Poco dopo parte in giro per l’Italia e l’Europa con il “Live at home” cantando nei salotti privati delle persone. Un tour inedito che nel 2014 gli apre le porte della Sugar di Caterina Caselli con cui sigla il suo primo contratto discografico. L’anno dopo è in gara a Sanremo 2015 nelle “Nuove Proposte” con il brano “E’ ritornerò da te” con cui vince il primo posto e il premio della Critica. A settembre 2015 è la voce del corto “Lava” della Pixar. Nel 2016 ritorna a Sanremo, ma tra i big con “Via da qui” in coppia con Deborah Iurato conquistando il terzo posto. Dal 19 novembre sarà alla conduzione della nuova edizione dello Zecchino d’Oro 2016.

(fonte foto: Facebook)