La carriera di Fedez

Il percorso musicale del rapper milanese

chiudi

Caricamento Player...

Dopo la separazione da Giulia Valentina e il breve flirt con la DJ americana TigerLily, Fedez ha trovato un nuovo amore. Si tratta di Chiara Ferragni, la fashion blogger seguita da poco meno di 7 milioni di persone su Instagram. La relazione è stata ufficialmente confermata, e il popolo del web non fa che commentare! E per quanto riguarda la vita lavorativa del rapper? Quale è stato il percorso che lo ha portato a diventare giudice di X Factor e star di successo? Questa la carriera di Fedez dagli esordi a oggi.

Dalla gavetta alla fama

Federico Leonardo Lucia, in arte Fedez, ha scoperto la passione per la musica frequentando il liceo artistico. Dopo averlo abbandonato al quarto anno, ha partecipato a battaglie di freestyle nei centri sociali. Finché, nel 2007, non è riuscito a pubblicare l’EP Pat-a-Cake. Il 2011 è stato l’anno del primo album autoprodotto, Penisola che non c’è, e del secondo, Il mio primo disco da venduto. A questo disco hanno collaborato anche altri rapper come Jake La Furia, Marracash, J-Ax e i Two Fingerz.

La carriera di Fedez: i dischi di platino

Il vero successo a livello nazionale è arrivato con Sig. Brainwash – L’arte di accontentare. Grazie a questo album, Fedez ha ricevuto ben 4 nomination agli MTV Hip Hop Awards 2012 e ha vinto il premio per la canzone dell’anno (Faccio brutto). Il disco è risultato primo in classifica durante la prima settimana di uscita, e nel giro di un anno è diventato tre volte disco di platino. Ma l’ultimo lavoro del rapper è Pop-Hoolista, registrato a Los Angeles e pubblicato dalla sua stessa casa discografica, Newtopia. Attualmente l’album ha superato le 200mila copie vendute, e i singoli estratti ne hanno vendute in totale 600mila.

Fonte foto copertina: Facebook