La carriera di Beatrice Borromeo

Dalla moda all’impegno come giornalista: la carriera della Borromeo

chiudi

Caricamento Player...

Beatrice Borromeo ha iniziato molto giovane una carriera di modella molto florida. Dopo la laurea i suoi interessi si sono allargati e ha cominciato a lavorare per la tv e il giornalismo, mostrando delle interessanti capacità e abilità.

Di recente però il ruolo si è invertito e al centro dei giornali c’è stata lei e la sua famiglia; sembra infatti che a gennaio ci sarà una nuova nascita e la coppia Borromeo e Pierre Casiraghi, sposata dal 2015, crescerà molto presto.

Noi vi riveliamo tutto sulla carriera della bella Borromeo.

La carriera di Beatrice Borromeo

Diplomata con la maturità classica al liceo Berchet di Milano, si laurea nel 2010 Scienze giuridiche all’Università Bocconi, con una tesi che analizzava  la possibilità di ridurre i tempi dei processi in Italia (relatore: prof. Lorenzo Cuocolo).

Il master in giornalismo e politica internazionale alla Columbia University di New York nel 2011, svela quelli che saranno i suoi successivi interessi lavorativi.

Ma la carriera lavorativa inizia da giovanissima già nel 2000; quasi casualmente. Sembra infatti che molte agenzie la fermassero per chiederle di sfilare e che la madre, preoccupata, abbia fatto riferimento a Piero Piazzi dell’agenzia “Paolo Tomei”, con cui aveva lavorato in passato. Messa sotto contratto sfila, appena quindicenne, per Chanel e da allora i migliori marchi della moda se la contendono.

Quindi arriva la tv; dopo il primo rifiuto a Fabio Fazio per la trasmissione  Che tempo che fa; arriva la vera esperienza importante col programma Annozero di Michele Santoro, in cui si occupava della rubrica Generazione Zero dal 2006 al 2008.

Nel 2009 si conclude questo progetto e si dedica alla radio.

Interviene una volta a settimana nella trasmissione 105 Friends su Radio 105 Network . Intervista Roberto Saviano per la rivista inglese Above co-diretta e Marcello Dell’Utri.

Inizia a lavorare seriamente nel settore giornalistico.

  • Collabora col settimanale Newsweek
  • con il Daily Beast , con cui produce il documentario Mamma Mafia che prende in esame le donne della  ‘Ndrangheta calabrese nel 2013
  • è membro del Il Fatto Quotidiano, trattando per lo più temi economici

All’attivo anche un libro scritto con Vauro Senesi e Marco Travaglio:  Italia AnnoZero, mentre è in lavorazione Delitto Senza Castigo – La vera storia di Vittorio Emanuele.

Una carriera in continua evoluzione con moltissimi progetti, che riprenderanno a pieno ritmo dopo la maternità.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/Beatrice-Borromeo-Casiraghi-1445377742361354/