La carriera di Anna Galiena

Tutte le curiosità sull’attrice de Il bello delle donne

chiudi

Caricamento Player...

Torna dopo quattrodici anni di assenza Il bello delle donne e a far parte del ricchissimo cast di una delle serie più amate di sempre c’è proprio la bella Anna Galiena.

Una carriera ricchissima la sua , ricca di progetti e idee che le hanno dato affetto del pubblico e favore della critica.

La carriera di Anna Galiena

Studia recitazione a New York e qui si segnano i suoi esordi nel teatro , dove si fa notare da subito. Tornata in Italia recita per diversi registi italiani, collezionando una serie di ruoli importanti.

Anna Galiena nel cinema

  • Sotto il vestito niente, regia di Carlo Vanzina (1985)
  • La vita di scorta, regia di Piero Vida (1986)
  • Italian Fast Food, regia di Lodovico Gasparini (1986)
  • Puro cashmere, regia di Biagio Proietti (1986)
  • Hotel Colonial, regia di Cinzia TH Torrini (1987)
  • Mosca addio, regia di Mauro Bolognini (1987)
  • Caramelle da uno sconosciuto, regia di Franco Ferrini (1987)
  • L’estate sta finendo, regia di Bruno Corsini (1987)
  • Laggiù nella giungla, regia di Stefano Reali (1988)
  • Rorret, regia di Fulvio Wetzl (1988)
  • La travestie (1988)
  • Willy Signori e vengo da lontano, regia di Francesco Nuti (1990)
  • Giorni felici a Clichy (Jours tranquilles à Clichy) regia di Claude Chabrol (1990)
  • Il marito della parrucchiera (Le Marie de la Coiffeuse) regia di Patrice Leconte (1990)
  • La viuda del capitán Estrada (1991)
  • Prosciutto, prosciutto, (Jamón, jamón) regia di Bigas Luna (1992)
  • Vieille canaille, regia di Gerard Jourd’Hui (1992)
  • L’Atlantide, regia di Bob Swaim (1992)
  • Il grande cocomero, regia di Francesca Archibugi (1993)
  • L’Écrivain public (1993)
  • Senza pelle, regia di Alessandro D’Alatri (1994)
  • Le cinque vite di Hector (Being Human) regia di Bill Forsyth (1994)
  • Mario ed il mago (Mario und der Zauberer) regia di Klaus Maria Brandauer (1994)
  • La scuola, regia di Daniele Luchetti (1995)
  • Una coppia distratta, regia di Sandra Monteleoni (1995)
  • Celluloide, regia di Carlo Lizzani (1996)
  • Profumo d’Africa (Les caprices d’un fleuve) regia di Beynard Giraudeau (1996)
  • Tre vite e una sola morte (Trois vies & une seule mort) regia di Raul Ruiz (1996)
  • The Leading Man, regia di John Duigan (1996)
  • 3, regia di Christian De Sica (1996)
  • Cuestión de suerte (Question of luck) (1996)
  • Cervellini fritti impanati, regia di Maurizio Zaccaro (1996)
  • La pistola de mi hermano (1997)
  • Préférence (1998)
  • Come te nessuno mai, regia di Gabriele Muccino (1999)
  • The Venice Project (1999)
  • Amor nello specchio, regia di Salvatore Maira (1999)
  • Bibo per sempre, regia di Enrico Coletti (2000)
  • Off Key, regia di Manuel Gomez Pereira (2001)
  • Senso ’45, regia di Tinto Brass (2002)
  • Vivancos 3 (2002)
  • Oltre il confine, regia di Rolando Colla (2002)
  • Lilly’s Story, regia di Robert Manthoulis (2002)
  • Le valigie di Tulse Luper – La storia di Moab (2003)
  • Maria si (2004)
  • The Tulse Luper Suitcases, Part 2: Vaux to the Sea (2004)
  • The Tulse Luper Suitcases, Part 3: From Sark to the Finish (2004)
  • Guardiani delle nuvole, regia di Luciano Odorisio (2004)
  • Les Parrains (2005)
  • Amore e libertà – Masaniello, regia di Angelo Antonucci (2006)
  • Fade to Black (2006)
  • Un amore su misura, regia di Renato Pozzetto (2007)
  • Lezioni di volo, regia di Francesca Archibugi (2007)
  • Guido che sfidò le Brigate Rosse, regia di Giuseppe Ferrara (2007)
  • Scrivilo sui muri, regia di Giancarlo Scarchilli (2007)
  • Decameron Pie, (Virgin Territory) regia di David Leland (2007)
  • Sleeping Around, regia di Marco Carniti (2008)
  • La donna di nessuno, regia di Vincenzo Marano (2008)
  • Mai stata meglio (2008)
  • Il console italiano, regia di Antonio Falduto (2011)
  • Stai lontana da me, regia di Alessio Maria Federici (2013)
  • Un’estate in Provenza (Avis de mistral), regia di Rose Bosch (2014)
  • Nessuno si salva da solo, regia di Sergio Castellitto (2015)
  • La pazza gioia, regia di Paolo Virzì (2016)

Tv

  • …e la vita continua – film TV (1984)
  • Una donna a Venezia – miniserie TV (1986)
  • L’Argent – film TV (1988)
  • The Nightmare Years – miniserie TV (1989)
  • Les grandes familles – miniserie TV (1989)
  • Vite a termine – film TV (1993)
  • Les femmes et les enfants d’abord – film TV (1995)
  • Mosè – miniserie TV (1996)
  • Le coup du sort – film TV (1997)
  • Doppio segreto – miniserie TV (1998)
  • I giudici – Excellent Cadavers – miniserie TV (1999)
  • Vino santo – film TV (2000)
  • La crociera – miniserie TV (2001)
  • La cittadella – miniserie TV (2003)
  • Il veterinario – film TV (2005)
  • La Tête haute – film TV (2005)
  • Le président Ferrare – serie TV, 3 episodi (2004-2006)
  • Senza via d’uscita – Un amore spezzato – film TV (2007)
  • Capri 2 – serie TV, 13 episodi (2008)
  • Un amore di strega – Film TV (2009)
  • Il falco e la colomba – miniserie TV (2009)
  • Un Ciclone in Crociera – film tv tedesco (2010)
  • Casa e bottega, regia di Luca Ribuoli – film TV (2013)
  • Non è stato mio figlio, regia di Alessio Inturri (2016)
  • Il bello delle donne… alcuni anni dopo, regia di Eros Puglielli (2016)

Cortometraggi

  • Obilazak (2002)

 

Fonte immagine: https://it.wikipedia.org/wiki/Anna_Galiena