Knot front T – shirt: cosa evitare

Errori grossolani da non commettere

chiudi

Caricamento Player...

Knot front T – Shirt: cosa evitare di indossare assieme alle magliette annodate? Capi larghi e informi, che renderanno l’intero outfit sgraziato.

Qualche suggerimento in infografica

Per essere certe di abbinare sempre nel miglior modo possibile una knot front T – shirt in realtà bisogna semplicemente stare attente a sovrapporre e abbinare volumi in maniera che non risultino troppo ingombranti.
Un buon inizio sarebbe quello di scegliere di abbinare gonne e pantaloni che sottolineino il punto vita, quindi di sovrapporre alla T – shirt un capospalla strutturato che definisca bene la parte superiore della figura.

Se la T- shirt che abbiamo scelto è a tinta unita e magari piuttosto anonima andrà ravvivata con gioielli appariscenti, magari che illuminino tutto l’outfit.
Ed ecco tutti i precedenti consigli in una comoda immagine riassuntiva.

Knot front T – Shirt: cosa evitare

Tornate di moda le T – shirt è facile farsi prendere dalla tentazione di riciclare capi vecchissimi che abbiamo conservato gelosamente per decenni. Non che questo sia un male in assoluto, ma di certo sarà il caso di giudicare con occhio critico le fantasie delle magliette che andremmo ad annodare: non è detto che tute le magliette anni Ottanta siano ancora accettabili, e non è detto che i colori fluo stiano bene proprio a tutte, ad esempio.
Evitare di utilizzare magliette davvero troppo grandi potrebbe essere un buon suggerimento: eseguire nodi con grandi quantità di stoffa non da un risultato esteticamente gradevole: è meglio in questo caso munirsi di un paio di forbici e tagliare la parte di stoffa davvero in eccesso, magari lasciando delle lunghe punte nel lato su cui intendiamo annodare la maglietta per rendere più facile l’operazione.

Fonte immagine di copertina: Pinterest