Khaby Lame si racconta tra traguardi raggiunti, sogni e diritti. Il numero uno di Tik Tok si conferma sempre al top.

Poche ore fa ha festeggiato un record assoluto che lo ha visto diventare il numero uno su Tik Tok, adesso Khaby Lame si racconta a Repubblica tra sogni, traguardi ottenuti e obiettivi futuri, non solo lavorativi ma anche personali e di famiglia.

Khaby Lame, da Tik Tok al cinema

tiktok
Fonte Foto: https://www.instagram.com/tiktok/

“Sono felice per essere il numero uno al mondo su Tik Tok, certo. Ma non è cambiato molto. Insomma, sì sono il numero uno ma continua a fare video per far divertire le persone”, ha spiegato il 22enne. “Io primo su Tik Tok come Cristiano Ronaldo su Instagram e Obama su Twitter? È un bel traguardo. Ieri notte siamo rimasti svegli con il team a seguire il conto alla rovescia su Tok count e abbiamo festeggiato tutti assieme. È un successo di squadra”.

Parlando della sua vita privata e degli obiettivi futuri: “Se studio recitazione e se ho avuto proposte? Sì, qualcuna sì”. In aggiunta alla sua risposta, il suo agente Riggio, presente all’intervista, ha aggiunto: “Tante proposte e tutte rifiutate, e non perché non fossero importanti, ma perché Khaby non è ancora pronto per andare sul set”.

Khaby ha poi aggiunto: “Se sto studiano inglese per andare a Hollywood? Sto facendo lezione ogni giorno. I am studying English everyday with my teacher. And acting, too”, ha ironizzato.

Poi due passaggi importantissimi sui genitori e sulla cittadinanza italiana che ancora non è arrivata nonostante sia a tutti gli effetti un italiano essendo cresciuto nel Bel paese. “I miei genitori sono qui, sono venuti a festeggiarmi. Non abitano più nelle case popolari di Chivasso, però, gli ho comprato una casa poco fuori Milano. Se la meritano”.

E sull’essere italiano: “Non è giusto che una persone che vive e cresce con la cultura italiana per così tanti anni ed è pulito, non abbia ancora oggi il diritto di cittadinanza. E non parlo solo per me. Se ora le cose si possono sbloccare? Il visto e magari la cittadinanza mi renderebbero le cose più facili, ma non sarei contento pensando a tutte quelle altre persone che magari sono anche nate in Italia e non hanno lo stesso diritto”.

Di seguito l’ultimo post su Instagram di Khaby Lame che sta vedendo i suoi fan aumentare anche su questa piattaforma social nella quale vanta oltre 78 milioni di seguaci:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-06-2022


Sharon Stone racconta il dramma: “Ho avuto nove aborti spontanei”

Jovanotti ha confessato di aver smesso di mangiare la carne: il motivo