Instagram Shopping: come vendere prodotti sul social network

Nasce Instagram Shopping: come vendere i propri prodotti sul social

Instagram Shopping per tutti: come funziona e quali sono i requisiti per vendere i propri prodotti sul celebre social network.

Instagram Shopping diventa per tutti. Dal 9 luglio anche creator, influencer, piccole aziende o artisti potranno utilizzare la piattaforma del celebre social network per vendere i propri prodotti. Esattamente come accaduto negli ultimi tempi con Facebook Shops, anche il social fotografico diventa adesso un vero e proprio ‘supermercato digitale’.

Ma come possiamo vendere i nostri prodotti attraverso la vetrina di Instagram? Scopriamo insieme quali sono i requisiti e il funzionamento di questa vera e propria novità rivoluzionaria!

Instagram Shopping: come funziona

Se fino a questo momento la vendita era rimasta un privilegio esclusivo per pochi brand e per alcuni influencer particolarmente importanti, dal 9 luglio sarà possibile per qualunque possessore di un profilo aziendale utilizzare la piattaforma di vendita di Instagram.

novità instagram
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/smartphone-notebook-social-media-1701096/

Per poter utilizzare questa nuova funzionalità basterà collegare il proprio account aziendale al catalogo merci. Un catalogo che però deve necessariamente essere di Facebook o di uno dei suoi partner.

Dopo aver connesso il profilo Instagram e il catalogo, sarà dunque possibile candidarsi. Per farlo basta seguire questo iter:

– Accedere alle impostazioni del profilo
– Cliccare sulla voce Azienda
– Selezionare Shopping su Instagram

Una volta eseguiti i passaggi necessari, serve attendere che la richiesta vada a buon fine (Instagram avverte che potrebbero servire diversi giorni). Terminato il processo, il social invia una notifica in cui chiede di all’utente di completare la configurazione.

Come vendere su Instagram: i requisiti

Questo dunque il modo in cui è possibile attivare il proprio account shopping su Instagram. Ma quali sono i requisiti necessari? Semplicemente basterà avere un profilo aziendale (che si ottiene collegando il proprio account a una pagina Facebook), trovarsi all’interno di un mercato supportato dall’applicazione e rispettare le normative di Facebook sulla vendita.

Sarà inoltre necessario vendere prodotti fisici, e non si potranno utilizzare link rivolti a un sito esterno a quello del proprietario. In altre parole, non è possibile vendere su shop come Amazon utilizzando il social fotografico come vetrina.

Insomma, mentre c’è chi accusa Facebook di favorire con l’algoritmo di IG le foto senza veli, il colosso di Menlo Park continua a sfornare novità, come questa relativa allo shopping social, che fanno gola a molti dei propri utenti e che di certo aiuteranno a non perdere consensi.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/smartphone-notebook-social-media-1701096/

ultimo aggiornamento: 30-06-2020

X