Quando iniziano i saldi 2017 a Firenze?

I tanto attesi saldi invernali stanno per tornare in tutte le città d’Italia. Come ogni anno però regna abbastanza confusione a riguardo nelle varie metropoli. Capiamo insieme quando iniziano (e quando terminano) i saldi 2017 a Firenze.

chiudi

Caricamento Player...

Quando inizieranno e quando finiranno i saldi 2017 nel capoluogo della Toscana? Scopriamolo insieme.

Firenze, la data di inizio dei saldi

I saldi sono uno dei momenti dell’anno nuovo più atteso dai cittadini di tutta Italia. Ma non solo. Anche molti turisti infatti approfittano delle vacanze e delle festività natalizie per prolungare la loro permanenza nello bel paese per approfittare degli sconti di inizio anno.

Nel capoluogo della Toscana, Firenze, si potrà godere di molti sconti e vantaggi in più settori. Il più gettonato rimane sicuramente quello dell’abbigliamento. Outlet, negozi ma anche centri commerciali offrono sempre una vasta scelta di capi per uomo, donna e bambino a prezzi stracciati, attirando una grande quantità di pubblico.

Ma quando iniziano realmente gli sconti a Firenze? Molti negozi tendono ad anticipare la reale apertura della stagione di sconti, mandando quindi in confusione i consumatori. In realtà i saldi cominceranno nella città toscana a partire dal 5 gennaio, il giorno prima della Befana, per durare all’incirca 60 giorni. Il termine sarà quindi intorno al 15 febbraio.

La data di inizio dei saldi a Firenze è stata individuata in base ad un accordo siglato nel 2011. Con questo accordo infatti si era individuata come data unica di inizio dei saldi nella città il giorno antecedente all’Epifania. Lo scorso anno c’era stata una dura polemica fra i rappresentanti della Grande Distribuzione organizzata ed il Presidente Fismo Confesercenti Firenze, Franco Frandi. I rappresentanti volevano infatti far cominciare i saldi il 2 gennaio, ma fortunatamente Frandi è riuscito ad imporsi e far rispettare l’accordo siglato nel 2011, per cui anche lo scorso anno gli sconti sono cominciati a partire dal 5 gennaio.

Come sempre i consigli maggiori sono quelli di fare attenzione alle possibili truffe che sono sempre in agguato. Non mancano infatti commercianti che cercano di truffare i propri clienti fingendo sconti molto alti quando in realtà il prezzo rimane invariato. Fate quindi attenzione laddove troviate cartellini con prezzi scontati dal 70% in su.