Milano Fashion Week 2019, le influencer alle sfilate

Milano Fashion Week 2019, chi sono le influencer in prima fila?

Alla Milano Fashion Week 2019 le influencer cercano di sedere in prima fila di fronte alle passerelle delle migliori firme del mondo: ecco chi ci è riuscito.

I tempi cambiano, questo è certo. Ad oggi, fashion blogger che hanno creato un piccolo impero di notorietà intorno a loro non si contano più sulle dita di una mano. la partecipazione ad un evento come la Milano fashion week ha un doppio vantaggio, aiuta le influencer a far crescere la loro notorietà e permette alle firme in cerca di un trampolino di lancio di aumentare la loro visibilità sul web. Ed è qui che otterremo ottimi risultati da entrambi i fronti.

Ma i colossi influencer, italiani non potevano mancare. Sono state loro nella maggior parte dei casi ad occupare i posti in prima fila di fronte ai migliori brand mondiali di stile ed eleganza.

Le nuove influencer si fanno largo tra la folla

Esiste un vero e proprio mondo, a molti sconosciuto, sotto il primo strato di influencer di fama mondiale. Molte fashion addicted infatti provano a spiccare il volo in questa difficile professione ma non tutte purtroppo ottengono i risultati sperati.

I loro profili non superano i 500k follower e le più scaltre e competenti sono riuscite a sedere in prima fila di fronte a sfilate di piccoli brand che stanno lentamente cercando di farsi spazio nel mondo della moda. Influencer e piccole label in cerca dello stesso risultato, capaci di aiutarsi l’un l’altro per aumentare la loro visibilità.

Durante la sfilata firmata Vivetta ne troviamo alcune in prima fila, intente a scattare foto accattivanti da pubblicare quanto prima sui loro blog, per aumentare ulteriormente il numero di follower.

Emili Sindlev
Fonte foto: https://www.instagram.com/emilisindlev/

Chi sono? Ecco alcuni nomi: Emili Sindlev e Sophia Roe, entrambe di Copenaghen, volate su Milano in occasione dell’evento dell’anno, o ancora la new yorkese Tamu McPherson , intenta a fotografare le indossatrici di Max Mara e a farsi strada in una ormai preannunciata carriera che la rende già famosissima nel mondo fashion internazionale.

Le top influencer alla Milano Fashion Week 2019

Certo non poteva mancare Chiara Ferragni, in prima fila alle sfilate di Etro, Bosideng e Moschino. Una vera forza della natura in tema di moda e notorietà, capace di farsi taggare da Nicole Kidman (sì, avete capito bene), seduta accanto a lei, nelle sue Instagram stories.8

Anche Eleonora Carisi, fashion blogger e direttrice di un’agenzia di produzione video e strategie web ha partecipato alla settimana della moda milanese. Erika Boldrin è un altro nome presente nella lista delle big influencer, insieme ad Olivia Palermo, e Alexa Chung.

Eleonora Carisi
Fonte foto: https://www.instagram.com/eleonoracarisi/

Ed infine, ma non certo per ordine di notorietà, hanno occupato posti in prima fila le californiane Brittany Xavier e Paola Alberdi, e le bionde fashion blogger Caro Daur, Xenia Adonts e Leonie Hanne.

Fonte foto: https://www.instagram.com/michael_mura_/, https://www.instagram.com/emilisindlev/, https://www.instagram.com/eleonoracarisi/

ultimo aggiornamento: 24-09-2019

X