Volete dire addio alla pelle secca e conoscere dei consigli utili su come idratare la pelle? Ecco cosa fare e quali rimedi affidarvi.

Idratare la pelle significa prendersi cura di sé, ci sono tante piccole attenzioni che possiamo prestare per far sì che la pelle abbia un aspetto idratato, luminoso e sano, basta solo sapere da dove partire. Per prima cosa occorre sapere che l’idratazione parte dall’interno, è anche vero però che altrettanto importante che l’acqua introdotta venga trattenuta dalla pelle, per questo per un’idratazione corretta non può mancare una crema idratante.

Idratazione della pelle: perché è importante?

Prendersi cura della propria pelle aiuta a evitare l’invecchiamento precoce, dovete sapere, infatti, che quando la pelle diventa secca e disidratata si ha una maggiore tendenza a sviluppare le rughe. Per questo è importante sapere come idratare la pelle e quali comportamenti ci aiutano a mantenere la pelle idratata a lungo.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

donna bere acqua
donna bere acqua

Un valido aiuto arriva dall’alimentazione, innanzitutto per il nostro benessere e per una pelle sana dovremmo bene almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno. Ricordiamoci, inoltre, che anche i cibi giocano un ruolo importante per contrastare la disidratazione. In particolare tra gli alimenti amici della pelle bisogna ricordare quelli ricchi di vitamina C come arance, pomodori, peperoni, preferendo in ogni caso sempre la frutta di stagione.

Idratare la pelle del viso e del corpo

Oltre a curare lo stile di vita e l’alimentazione è importante anche utilizzare dei trattamenti specifici per mantenere la pelle idratata. Per prima cosa occorre conoscere la propria pelle e agire in modo da compensare alcuni squilibri come la tendenza ad avere la pelle troppo grassa o troppo secca. In base al tipo di pelle si può scegliere la giusta crema idratante o ricorrere anche ai rimedi naturali.

Crema spalla spalmare
Crema spalla spalmare

Tra i trattamenti fai da te si può ricorrere a maschere viso al miele o all’acqua termale. Anche gli oli naturali ci vengono in soccorso per idratare la pelle del corpo. Ad esempio l’olio di argan, oltre a rappresentare un toccasana per i capelli, è particolarmente indicato per contrastare la pelle secca in seguito agli improvvisi sbalzi di temperatura, un toccasana per mesi invernali ed estivi. Anche l’olio di avocado è conosciuto per le sue spiccate proprietà idratanti ed ha il vantaggio di poter essere usato anche in aggiunta a una crema neutra per rendere più facile l’applicazione.


Pelle squamosa: da cosa dipende e come porvi rimedio in modo naturale

Dermatite mani, cause: quali sono i sintomi e i rimedi naturali?