Idee bouquet sposa matrimonio civile

Ecco delle idee per un bouquet da matrimonio civile

chiudi

Caricamento Player...

Innanzitutto, accertatevi di poter inserire i fiori, in modo da abbinarli al bouquet della sposa e informatevi soprattutto sullo spazio a vostra disposizione. La prima scelta che richiede questo addobbo è il tipo di forma. Potete sceglierne di vari tipi, a cominciare da quello rotondo e compatto, che è composto da piccoli fiori, che si abbina ad ogni abito da sposa, ma è più adatto sicuramente a quelli ampi e voluminosi. In secundis è molto bello anche il bouquet è quello aperto e voluminoso. E’ una tipologia di bouquet che vi permette una grande fantasia sia per l’abito, sia nella scelta dei fiori, perchè l’effetto è perfetto con tutti i tipi. Il bouquet a fascio è più usuale tra le spose, che scelgono di vestire con un tailleur e generalmente è composto da tulipani, calle o rose. Il bouquet a cascata è uno dei più raffinati e romantici. Generalmente si ottiene con le rose e tende a conferire molta importanza all’abito della sposa, specie se con lo strascico. Una volta scelta la forma e il tipo di bouquet, occorre decidere altri dettagli. Innanzitutto il fiore dominante, qualsiasi esso sia, anche se sono molto utilizzate le rose; giocate in ogni caso con il significato che ciascun fiore vi offre. Il colore dei fiori è fondamentale poi per dare armonia alla stanza e ai vari addobbi. Infine decidete lo stile che il fiore deve seguire e il resto delle decorazioni all’interno della sala. Non dimenticate il vostro partner e magari scegliete il fiore che vi lega.