Zanzara tigre: le caratteristiche, il pericolo della sua puntura e il trattamento per poter trovare sollievo dal prurito.

La zanzara tigre è un particolare tipo di zanzara. È conosciuta per il suo comportamento aggressivo e per la trasmissione di un certo numero di malattie, tra cui il virus dengue, il virus della Chikungunya e il virus Zika. Purtroppo, questo insetto è anche resistente a molte comuni misure di controllo. Quindi cosa si può fare per proteggersi da questo fastidioso animale?

Zanzara tigre: le caratteristiche

La zanzara tigre è una zanzara che nasce nei climi tropicali e subtropicali ma ormai si trova in tutto il mondo. Si tratta di una specie particolarmente pericolosa perché è responsabile della diffusione di molte malattie mortali, tra cui il morbillo, la malaria, e il vaiolo. Dal punto di vista dell’aspetto, è una piccola zanzara che di solito è nera o marrone. Ha bande bianche distintive sul suo corpo, e la si riconosce facilmente grazie al suo lungo naso puntuto. Si riproduce in acqua stagnante, ed è attirata particolarmente dal sangue umano. Può essere spesso trovata intorno alle case e nei giardini, dove si nutre indiscriminatamente di ogni persona.

Zanzara tigre
Zanzara tigre

La zanzara tigre è pericolosa? Ecco quali malattie può trasmettere

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la zanzara tigre è “uno dei vettori più pericolosi ed efficaci di malattie al mondo”. Questa zanzara è nota per trasportare una varietà di patogeni, tra cui i virus che causano il morbo della febbre gialla, la febbre Dengue e il virus Zika. Negli ultimi anni, la zanzara tigre è stata associata a un certo numero di gravi allarmi epidemici. Ad esempio, nel 2013 è stata responsabile di un vasto allarme di febbre Dengue in Brasile. E nel 2016, la zanzara tigre è stata identificata come il principale vettore del virus Zika nell’America Latina. Attualmente non esiste un vaccino o un trattamento per il virus Zika, che può causare gravi difetti alla nascita nei figli futuri. E non esiste una cura per la febbre Dengue, che può essere fatale in alcuni casi. Quindi cosa si può fare per proteggersi dalla zanzara tigre e le sue pericolose malattie?

Trattamento per evitare una puntura di zanzara tigre

Il modo migliore per evitare l’infezione è quello di evitare di essere punti dalla zanzara, ovviamente. Questo significa usare repellente per gli insetti, indossare magliette e pantaloni lunghi, e rimanere in posti con aria condizionata o con zanzariere. È anche importante essere vaccinati contro determinate malattie e mantenere la propria casa e il proprio giardino liberi da zone in cui le zanzare possono deporre le uova. Quindi, se si viaggia in una regione in cui questa zanzara è presente, meglio assicurarsi di prendere queste precauzioni per proteggersi e proteggere la propria famiglia da queste pericolose malattie.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 06-07-2022


Come si aggiorna Android Auto?

Il bouquet da sposa per un matrimonio civile? Ecco qualche consiglio