Hello Goodbye, come funziona il nuovo programma di Rete4

Hello Goodbye è il titolo del nuovo programma di entertainment prossimamente in onda su Rete 4 e condotto dalla ex iene Marco Berry

chiudi

Caricamento Player...

Hello Goobye, in italiano “ciao arrivederci”, è la novità assoluta di Rete 4. Ispirato al format di successo olandese, Hello Goodbye si sta affermando in tutto il mondo come fenomeno televisivo conquistando l’America e l’Australia. Finalmente è in arrivo anche la versione italiana trasmessa prossimamente durante il daytime di Rete 4 e presentata da Marco Berry.

Hello Goodbye – Ciao Arrivederci

Hello Goodbye – Ciao Arrivederci è una delle poche novità televisive presentate da Rete 4 durante i nuovi palinsesti autunnali. Il programma è ispirato al format olandese prodotto da Blazhoffski e distribuito da FCCE nei Paesi Bassi. Il successo straordinario del programma ha spinto la produzione a proporlo a 23 paesi in tutto il mondo. Una tra questi è anche l’Italia dove il programma sarà trasmesso durante la fascia pomeridiana di Rete 4. Padrone di casa della prima stagione sarà Marco Berry, conduttore amato dal pubblico italiano e peraltro ex iena.

Hello Goodbye: come funziona

Ma come funziona il nuovo programma televisivo Hello Goodbye (Ciao Arrivederci)? Come recita lo slogan del format internazionale: “The Best stories are told by life itself”. Ossia le migliori storie sono raccontate dalla vita stessa. Sembrerebbe che il format italiano di Hello Goodbye non si allontanerà affatto dall’idea di base del format olandese. La conferma arriva anche da alcune indiscrezioni trapelate sul web e da un messaggio pubblicato sui social dalla redazione del programma. Hello Goodbye racconterà le storie di persone incrociate tra gli arrivi e le partenze di un aeroporto. Ti sei mai chiesto quando guardi la gente in una sala arrivi o partenza in un aeroporto da dove vengono? Perché sono li? Quale volo prenderanno? E soprattutto qual è la loro storia? Ogni episodio vedrà Marco Berry intento a ricercare persone che vogliano condividere un pezzo della loro vita tra un check in e l’altro. Storie di amore, d’amicizia, ma anche di dolorose partenze. Le più belle storie nascoste dietro un Hello Goodbye.

(fonte foto: Facebook)