Arriva Hater, l’app per incontri che ci aiuta a trovare l’amore tra le persone che odiano le nostre stesse cose. Vediamo come funziona!

Esistono tantissime app per incontri, la più famose è sicuramente Tinder. Tutte hanno in comune una cosa: ci permettono di trovare l’anima gemella in base agli interessi in comune. Tutte, tranne una: Hater. Di cosa si tratta? Di una nuova app, per trovare persone non in base ai loro interessi, ma in base alle cose (o alle persone) che odiano.

L’app è nata quasi per gioco da un’idea di Brendan Alper, un ex dipendente di Goldman Sachs. Un giorno Alper si è reso conto che ciò che odiamo fa parte del nostro modo di essere e confessarlo ci rende più sinceri. Al momento, Hater è ancora in fase di test ed è disponibile sono per iOS, ma in primavera dovrebbe essere disponibile anche per Android.

App per incontri

Hater app per incontri: come funziona

Il funzionamento di Hater, anche se si base su ciò che si odia e non su ciò che si ama, è molto simile a quello di Tinder. Al primo utilizzo dell’app, vengono proposti diversi argomenti, su cui bisogna esprimere un giudizio.

Le categorie sono tantissime: dai selfie a Donald Trump (al momento il più odiato in assoluto). Per esprimere il proprio parere bisogna far scorrere il dito sulle quattro emoji disponibili: verso il basso per esprimere odio, verso l’alto per l’amore, a destra per dire che ci piace, a sinistra per dire che non piace. Chiudendo la scheda, invece, si esprime un giudizio neutro.

Dopo aver espresso le proprie opinioni, l’app proporrà tutte le persone compatibili, in base a cosa odiano e alla loro posizione geografica. Pur essendo un funzionamento molto simile a quello di altre app, iniziare le conversazioni sulla base delle antipatie comuni, invece che degli interessi, è sicuramente un’idea originale!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 06-03-2017


Festa della donna 2017: i film più belli da vedere al cinema

Festa della donna: i regali da farsi in occasione dell’8 marzo