Hair Strobing è il nuovo contouring per il viso

Hair Strobing è la nuova tendenza in fatto di colorazione dei capelli in grado di creare sul viso un contouring vero e proprio

chiudi

Caricamento Player...

Hair Strobing è una delle ultime tendenze in fatto di colorazione dei capelli: li rende luminosi e naturali e gli permette anche di creare un contouring per rendere i volumi del viso più armoniosi. La tecnica, che viene effettuata dal parrucchiere, è decisamente innovativa: si spennella delicatamente con un decolorante sui capelli realizzando dei riflessi naturali, esattamente nei punti in cui si poserebbe il sole. Principalmente, per ottenere questo colore sarebbe necessario avere una base che tende al cenere, altrimenti si rischierebbe di avere un risultato troppo aranciato: lo strobing prevede uno studio focalizzato sul viso, per capire come e dove realizzare i vari riflessi. Questo è uno dei tanti motivi per cui bisognerebbe affidarsi alle mani di un esperto che sarà in grado di realizzare un lavoro perfetto anche sulle chiome più scure.

Cos’è l’Hair Strobing?

Il padre inventore dell’Hair Strobing è Nalan Derby, hair stylist di Andrew Jose, il quale ha dichiarato a Vogue: ”Lo strobing è perfetto per illuminare i capelli in modo del tutto naturale perché sistema i riflessi negli stessi punti in cui si poserebbe il sole. Le sfumature vengono intensificate in particolare in corrispondenza dei punti dove i tratti del viso devono essere addolciti o enfatizzati.”

Attraverso questa particolare tecnica di colorazione si agisce schiarendo i capelli oppure scurendoli leggermente per rendere il viso più armonioso: in questo caso quindi, non è solo un taglio di capelli a modificare il viso, ma anche la colorazione.

Questa nuova tecnica deve essere utilizzata in base alla forma del volto: lo scopo, è quello di creare un ovale perfetto, proprio come quello che viene creato attraverso il classico contouring, realizzato con il make up.

Chi ha un viso triangolare, dovrà scurire le radici: andando poi a schiarire le ciocche ai lati dei capelli e vicino al mento.

Se si ha il volto tondo invece, i capelli dovranno essere illuminati alla radice: quelle ai lati invece, dovranno essere più scure. Nel caso di un viso squadrato bisognerà agire più meno nello stesso modo, realizzando un gioco di chiaro scuro nelle zone più spigolose.

Se ciò che si vuole è ”accorciare” un viso lungo con l’ Hair Strobing, l’ideale sarebbe mantenere la radice e il fondo dei capelli più scuri, andando ad illuminare le ciocche laterali.

Hair strobing1

Sfoglia la fotogallery di Hair strobing

Fonte copertina: Pinterest