Grinko autunno inverno 2016 apre Milano Moda Donna

Grinko autunno inverno 2016 inaugura Milano Moda Donna con tendenze neoromantiche, libertà di sperimentazione e un viaggio introspettivo fra epoche e stili

chiudi

Caricamento Player...

Grinko autunno inverno 2016 apre ufficialmente alla presenza del cavalier Boselli, presidente onorario di Camera della Moda, la settimana della moda milanese: la collezione si chiama Belief+Doubt=Sanity in cui il designer inneggia alla libertà di sperimentazione attraverso il ritorno delle sue tematiche neoromantiche e attraverso un viaggio introspettivo e personale fra le sue esperienze di vita che combina livelli e tempi differenti, in uno scontro di epoche diverse e a volte in contrasto. In sfilata si nota una combinazione di stili e di outfit che traggono ispirazione dal periodo austero Vittoriano, si mischiano con quello trasgressivo Punk anni 80 e con lo stile giapponese che da sempre ha influenzato il designer in tutto il suo percorso culturale.

Quali sono le caratteristiche di Grinko autunno inverno 2016?

Il filo conduttore della collezione Grinko autunno inverno 2016 è una palette di colori in cui dominano i colori cupi come il verde scuro, il blu notte, la terra bruciata fino ad arrivare al nero.Una tendenza dark con qualche tocco di rosa e giallo qua e là.

Lo stile è urban, dominano i cappelli con le scritte, i guanti lunghi in lana e le forme attualizzate da un nuovo uso che Grinko fa del pizzo crochet disegnato proprio da lui.

Il gioco tridimensionale delle sovrapposizioni e le diverse applicazioni conferiscono agli abiti una propria identità: maxi top,maxi felpe, pantaloni morbidi e ampi, dress e minidress in velluto nero con applicazioni di pizzo crochet e croci sempre di ispirazione dark e vittoriana.

Il capo iconico di Grinko autunno inverno 2016 è senza dubbio il bomber oversize che prende le sue origini dallo street style punk londinese ma viene rielaborato con l’utilizzo di un broccato usato però in chiave contemporanea e naturale con i toni del blu oltremare.

Grinko autunno inverno 2016 per gli accessori propone scarpe basse realizzate da Mario Valentino, qualche borsa portata però come uno zainetto, qualche cintura a collare di ispirazione chiaramente fetish e qualcuna stile giapponese.

Front Row Grinko autunno inverno 2016

Fra gli ospiti di Grinko autunno inverno 2016, oltre a modelli, blogger e giornalisti, da segnalare la presenza della showgirl e presentatrice Justine Matera e di un affascinante e pittoresco personaggio con cappello ed abiti da cowboy, notevole per il suo gilet in lurex dorato e i pantaloni in pelle nera aderenti per un uomo probabilmente agé ma dal fisico ancora atletico.

Nessuno sapeva di chi si trattasse ma in front row tutti i flash erano per lui…

GRINKO_11

Guarda qui la fotogallery Grinko