Un film che ha fatto la storia del cinema e che tutti abbiamo visto almeno una volta nella vita. Ecco i 3 motivi per cui dovresti (ri)guardare Grease!

Grease è un film cult diretto da Randall Kleiser e tratto dall’omonimo musical di Jim Jacobs e Warren Casey. È uscito nelle sale cinematografiche nel 1978 e in breve tempo è diventato famoso in tutto il mondo; ancora oggi è considerato uno dei musical di maggiore successo nella storia del cinema. Protagonisti sono John Travolta e Olivia Newton-John.

1. I personaggi di Grease

Per il film ambientato negli anni Cinquanta, la produzione ha scelto un cast eccezionale per interpretare i simpatici personaggi molto diversi l’uno dall’altro. La protagonista indiscussa è Sandy (interpretata da Olivia Newton-John), una giovane ragazza australiana dai lunghi capelli biondi.

Come in molte love story, Sandy si innamora del ragazzo donnaiolo e spavaldo della scuola, Danny Zucco, interpretato da John Travolta, attore già famoso sul grande schermo grazie alla parte nel film La febbre del sabato sera. La sua, però, è solo una maschera che toglierà per dimostrare il suo amore alla sua dolce metà!

A fare da cornice ci sono molti altri personaggi che ricoprono ruoli più o meno importanti durante tutto il lungometraggio: tra questi spicca sicuramente Betty Rizzo (interpretata da Stockard Channing), una ragazza senza peli sulla lingua e dal forte carattere che ha rischiato di rimanere incinta dopo la sua relazione con Kenickie (interpretato da Jeff Conaway).

Oltre a Kenickie, nel gruppo di Danny ci sono anche Doody, Sonny e Putzie, interpretati rispettivamente da Barry Pearl, Michael Tucci e Kelly Ward, anche loro spavaldi e sempre con una giacca di pelle addosso!

2. Le canzoni di Grease

Chi non ha cantato almeno una volta You’re The Only One That I Want? Per chi non se la ricordasse, è la canzone presente alla fine del film in cui si vede Sandy mentre cerca di attirare l’attenzione di Danny con un look decisamente accattivante: pantalone attillato, chiodo di pelle, tacchi vertiginosi e… sigaretta in mano!

Anche il brano Grease è stato ampiamente apprezzato dalla critica e dal pubblico, così come Hopelessly Devoted to You che ha ricevuto una nomination agli Oscar per la miglior canzone.

In generale l’album è stato un tripudio di successi ed è anche riuscito a scavalcare anche importanti dischi dalle classifiche musicali degli Stati Uniti: ne è un esempio l’LP Some Girls dei Rolling Stones che è stato sorpassato nella classifica degli album più venduti per oltre 12 settimane.

3. Le tre interessanti curiosità sul film!

• Prima di dare il ruolo di Danny Zucco a John Travolta, la produzione avrebbe pensato prima ad altri due attori: inizialmente hanno chiesto a  Henry Winkle, l’interprete di Fonzie in Happy Days, che ha rifiutato prontamente per poi pentirsene poco dopo! Successivamente avrebbero chiesto a Patrick Swayze che, a causa di alcuni problemi fisici, non ha però dato la sua disponibilità.

• Una delle sorelle maggiori di John Travolta, Ellen (classe 1939), è apparsa nel musical in una scena di ballo, ma era già conosciuta in televisione per aver interpretato la zia di Fonzie nella serie tv Happy Days.

• Le scene che avvengono a scuola sono state girate alla Venice High School nell’omonima cittadina californiana.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-08-2022


Non solo Grease: ecco tutti i film di Olivia Newton-John

Palermo-Milano solo andata: ecco le location del film con Raoul Bova e Giancarlo Giannini