La cantautrice approfitta del reality show per dare risonanza mediatica alla vicenda di Chico Forti.

Durante la diretta di ieri sera, la cantautrice Jo Squillo ha preso la parola e si è rivolta al conduttore Alfonso Signorini per porre al centro dell’attenzione una questione molto importante: “Alfonso, vorrei parlare della vicenda di Chico Forti. Vorrei che ci fossero priorità anche su queste cose. Occupatene tu così speriamo di risolvere“.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Chico Forti si trova infatti in carcere negli Stati Uniti dagli anni 2000, con l’accusa di omicidio. L’ex produttore televisivo si è sempre dichiarato vittima di un errore giudiziario del sistema americano e già alcuni Ministri degli Esteri hanno tentato di intervenire a suo favore, ma senza successo.

Alfonso Signorini confida alla concorrente di aver fatto delle telefonate, ma di non aver ricevuto nessun nuovo aggiornamento. Allora, arriva la decisione definitiva di Jo Squillo, come riporta Novella: “A questo punto ti dico che da oggi faccio lo sciopero della fame perché è impossibile che non ci sia nessuno che riesce a dare delle risposte. Non è possibile. Cioè, il Governo italiano deve intervenire. Deve intervenire urgentemente perché ci sono delle priorità nella vita. Possiamo essere leggeri, simpatici e divertenti, ma è giusto lanciare messaggi così. Grazie“.

Le intenzioni di Jo sono sicuramente nobili, ma otterranno i risultati sperati?

Riproduzione riservata © 2021 - DG

Grande Fratello Vip

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-10-2021


Uomini e Donne, Joele Milan giù dal trono: “Ho commesso un errore”

GF Vip, paura nella notte per Clarissa Selassiè: “Ho sentito una donna urlare”