Gonne primavera estate 2020: quali sono i modelli di tendenza

Le gonne più trendy della primavera? Eccone un assaggio!

La bella stagione si avvicina e tornano le gonne, ma quali sono i trend per la stagione primavera-estate 2020? Vediamo qualche modello!

Le gonne sono un indumento estremamente femminile, molto apprezzate nel periodo caldo, e che pervadono di eleganza ogni outfit. Ogni anno le tendenze cambiano e ogni skirt addicted è ansiosa di sapere quali saranno i nuovi trend della stagione.

Per quanto riguarda le gonne per la stagione primavera estate 2020, ci sono grandi ritorni, conferme e stili differenti che non potranno mancare nei vostri armadi.

Gonne primavera estate 2020: i diktat della moda

Quali sono i modelli di gonne che faranno faville nella primavera 2020?

Gonna trasparente
Gonna trasparente

– Le gonne trasparenti come non le avete mai viste! Uno stile romantico e glamour per la donna che non ha paura di osare. Lunghe fino alla caviglia ma impreziosite dal tulle che rende l’insieme armonico, ma mai volgare. I punti importanti sono coperti, ma le gambe, le protagoniste indiscusse, vengono messe in mostra con un effetto vedo-non vedo, davvero entusiasmante.

– Per uno stile glam rock puntate sulle gonne di pelle. Potete osare con la pelle vera o preferirle in ecopelle, il risultato non cambia. Sotto ai riflettori della moda questo tessuto torna in auge e ristabilisce la sua egemonia nel palinsesto modaiolo.

– Tornano alla ribalta le gonne plissettate che tornano di diritto ad essere le regine del guardaroba femminile in vista della nuova stagione. C’è chi pensa il plissé è granny style, cade in errore! Reinventata con nuovi materiali dà uno slancio vintage, ma con stile, agli outfit svecchiando il classicismo e facendoci brillare come la più bella stella del firmamento.

Fantasie vivaci e stampe animalier rimangono di diritto sul panorama della moda, midi o lunghissime, regalano uno stile gipsy di tutto rispetto che quest’anno non può essere ignorato.

– Il denim vince sempre! Le proposte in questo tessuto vengono arricchite da cinture e bottoni, ma le vere innovazioni arrivano dalle maxi tasche che le completano, rinnovano e svecchiano.

Gonne: ad ognuna la sua

Di modelli in commercio ce ne sono davvero tanti, ma i tagli che andranno di moda nella stagione primaverile vertono ad accontentare tutte, anche come vestibilità.

Lunghe fino ai piedi: sono adatte sia per un fisico snello e slanciato che per un corpo più formoso e bassino. Si adatta bene ad entrambe le eventualità proprio per la versatilità della lunghezza non andando a creare un effetto di gamba mozzata non troppo bello da vedere. Quella di Gucci indossata da Salma Hayker è da togliere il fiato!

Mini gonne: che siate altissime o bassine si adattano perfettamente alla vostra figura, non accorciano la gamba, ma la esaltano nella sua bellazza, creando un inconfondibile scia di sensualità tutta femminile.

Gonne midi: non sono adatte a tutte. Se le vostre gambe sono corte è meglio non indossarle, rischiereste semplicemente di abbassare la vostra figura e sembrare più piccole di ciò che siete. Sono perfette, invece, per chi ha lunghe gambe affusolate.

Pencil skirt: si adattano a qualsiasi corporatura con semplicità. Accarezzano le curve di ogni corporatura andando a delineare le silhouette. Uno stile femminile ed accattivante che riscopre il lato nascosto della sensualità.

ultimo aggiornamento: 03-02-2020

X