Generation What? quando andrà in onda

Arriva in seconda serata su Raiuno la prima edizione di Generation What?, il programma inchiesta che racconta i giovani di oggi

chiudi

Caricamento Player...

Tutto pronto per la prima edizione di Generation What? il nuovo programma di Raiuno nato e pensato per le nuove generazioni. Si tratta di un programma inchiesta dedicato al mondo dei giovanissimi la cui voce sarà raccontata dall’inedita coppia di conduttori composta da Benji & Fede.

L’esordio tv

La prima puntata di  Generation What? sarà tramessa il 2 settembre alle 23.45 in seconda serata su Raiuno. Un esordio speciale per il nuovo programma di Raiuno che racconta i sogni, i pensieri, le abitudini e paure delle nuove generazioni. Sono proprio loro, il cuore pulsante della nuova Italia, i protagonisti del nuovo programma inchiesta partito lo scorso aprile. Tutto è nato con alcuni questionari resi disponibili online in Italia ed Europa. Domande a cui un nutrito gruppo di giovani con un’età compresa dai 16 ai 34 anni hanno risposto raccontando la propria vita e le proprie aspettative. Dalle loro risposte si delineerà la linea del programma televisivo trasmesso in seconda serata su Raiuno.

Racconto di sogni e paura

Saranno i sogni, ma anche le paure e le difficoltà delle nuove generazioni a diventare la voce narrante di Generation What?. Raiuno per il nuovo format ha deciso di puntare su due personaggi nati e scoppiati ai tempi di internet. Si tratta di Benji & Fede esempio lampante di quanto il mondo online possa creare qualcosa di buono. I due, dopo l’incontro avvenuto su una chat online, hanno deciso di unire le loro forze per realizzare il proprio sogno. Così hanno cominciato a pubblicare diversi video online che hanno immediatamente incontrato il favore del pubblico. Nel giro di pochi mesi è arrivato il contratto discografico e il primo disco che li ha trasformati in un vero e proprio fenomeno musicale. Chi più di loro potrà raccontare e dar voce ai sogni e alle passioni delle nuove generazioni.

 

(fonte foto: Facebook)