Ferrero lancia i gelati Rocher e Raffaello dando inizio al debutto di questi nuovi stecchi in Francia… scopriamoli insieme!

Ferrero continua a nutrire un interesse sempre maggiore verso la produzione dei gelati e questo suo interesse si è appena concretizzato nel lancio di alcuni nuovi prodotti. I gelati Rocher e Raffaello sono appena stati lanciati sul mercato francese.

Non si tratta della prima volta in cui il famoso marchio fondato ad Alba punta verso il mondo del gelato. Dalla collaborazione con Algida erano, infatti, già nati i gelati a marchio Kinder ispirati agli intramontabili Kinder Bueno o alle classiche e amatissime barrette. Anche in questo caso l’esordio era iniziato oltralpe con il lancio in paesi tra cui la Francia e la Germania, prima di giungere anche nel nostro paese.

Ferrero, gelati Rocher e Raffaello: da dove nasce?

Già da qualche anno il gruppo Ferrero sta portando la sua golosità anche nel fresco e dolce mondo degli ice cream. La fruttuosa collaborazione con Unilever partita nel 2018 che ha portato al lancio sul mercato dei gelati Kinder non è stato che l’inizio.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Cioccolatini Ferrero Rocher
Fonte foto: https://www.pexels.com/it-it/foto/cibo-scuro-zucchero-caramella-5101413/

Nel 2019 Ferrero ha infatti acquisito la Ice Cream Factory Comaker, società spagnola leader nel settore. L’anno prima l’azienda aveva esteso la sua linea produttiva anche in Italia attraverso l’apertura di un nuovo stabilimento a Mantova. Dopo l’acquisizione di Ferrero, poi, nel 2020 il marchio già attivo in numerosi paesi, ha iniziato a esportare i suoi gelati anche negli Stati Uniti.

Arrivano i gelati Rocher e Raffaello

Ora Ferrero (una delle aziende italiane con la miglior reputazione al mondo) è pronta a lanciare una nuova sfida per i palati con una rivisitazione in chiave gelato dei celebri cioccolatini Rocher e Raffaello che possiamo vedere in questo breve video di presentazione. Gli stecchi Raffaello saranno a base di gelato al cocco con una croccante copertura fatta di scaglie di mandorle e di cocco per richiamare in tutto e per tutto il cioccolatino a cui si ispira.

Avremo invece due varianti diverse per lo stecco Rocher: entrambe avranno per base il gelato alla nocciola, in una versione, la classic, racchiuso da cioccolato al latte, sostituito invece dal fondente nella versione dark. I nuovi gelati Ferrero saranno venduti in confezioni da 4 e il prezzo di lancio sarà di 3,89 € non ci resta solo che aspettare che giungano anche da noi!


I numeri social del governo Draghi: cinque ministri non hanno account, il re del web resta Di Maio

Pensione: tutti i requisiti per potervi accedere