Un gatto è bloccato da giorni in un cinema di Palermo, accudito dai gestori del locale perché non riesce a uscire.

Da quasi una settimana un gatto nero è bloccato all’interno di un cinema di Palermo, nessuno riesce a prenderlo e lui non vuole saperne di uscire.

Il piccolo gatto, probabilmente impaurito, vaga tra le sale del cinema King-Eplanet, in via Ausonia, e non si lascia prendere da nessuno, così i gestori del locale lo stanno accudendo con cibo e acqua. Giovanni Vitale, responsabile del cinema, ha così raccontato la vicenda:

“Abbiamo messo un pò di croccantini in una ciotola e anche dell’acqua per non farlo morire di fame. Abbiamo non poche difficoltà a farlo uscire perché scappa ed è molto più veloce di noi. Nonostante i tanti tentativi finora non siamo riusciti, si nasconde sotto le poltrone delle sale e scappa. Ieri per poco non ce l’abbiamo fatta, perché è salito nella hall del cinema, abbiamo cercato di farlo uscire ma poi si è dileguato.”

Ma il gatto non ne vuole sapere di uscire, a quanto pare ama girare per i locali del cinema e guardare gli spettatori mentre guardano i film in sala. Il signor Vitale dice che è un felino conosciuto nel quartiere: “È un gatto conosciuto in zona. perché c’è una signora qua vicino che assiste i randagi che è venuta a cercarlo e noi speriamo liberarlo”

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-01-2022


In Pandemia triplicate le adozioni di cani e gatti

La storia di Nanetto: il Jack Russel abbandonato e trovato in fin di vita