Una triste storia dal lieto fine inatteso. Una gatta abbandonata tra i rifiuti, che vive una nuova vita grazie all’amore di una nuova “mamma” umana.

Sembrava non esserci scampo per questa gattina, gettata senza scrupoli in un cesto dei rifiuti quando aveva pochi mesi di vita. La micia era affetta da un problema all’occhio sinistro, motivo che avrebbe portato la famiglia a sbarazzarsene in fretta anziché accudirla. Paloma sembrava condannata a morte certa, ma un incontro fortunato l’ha salvata.

E’ stata infatti Julieta De Agata a trovarla, richiamata da degli strani miagolii. La ragazza non ci ha pensato due volte e l’ha salvata. Si è subito resa conto delle gravissime condizioni in cui versava la gatta, e ha agito portandola immediatamente da un veterinario perché potesse prendersi cura dell’infezione all’occhio.

L’intervento di Julieta è stato provvidenziale per la gatta. La ragazza non l’ha mai abbandonata e ha aiutato la micia ad affrontare un lungo percorso di cura. E’ stata proprio Julieta a dare alla gatta un nome che fosse simbolo di speranza e resurrezione: “Paloma,” che in italiano significa colomba.

Grazie all’amore di Julieta De Agata oggi Paloma è diventata una vera star dei social. La ragazza ha scelto di pubblicare la storia della gatta sui social network in modo da sensibilizzare le persone riguardo l’abbandono degli animali. “Questa è la mia storia in poche foto,” ha scritto Julieta facendosi voce di Paloma.

Grazie alla sua particolare bellezza la sfortunata gattina è già diventata una star! Oggi Paloma appare più splendente che mai. Le sue foto sono diventate virali.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 23-09-2021


Pulizia orecchie del cane: le tecniche, i prodotti e i rimedi naturali

Adotta un alveare 3Bee, un gesto semplice ma estremamente importante