Frangia corta: il trend della primavera 2018 si porta così!

La frangia corta è tornata di moda per la primavera 2018. Vediamo come portarla e a chi sta bene.

La frangia corta era molto di moda all’inizio degli anni duemila, quando la bellissima Audrey Tautou l’ha sfoggiata nel film “Il fantastico mondo di Amélie”. Con il tempo, poi, hanno preso il suo posto frange più lunghe e ciuffi laterali.

Ora, finalmente, la frangetta sbarazzina è tornata di moda, grazie soprattutto ad Emma Watson, che ha mostrato il suo nuovo look ai Golden Globes. Prima di correre dal parrucchiere per darci un taglio, però, dovete sapere che non esiste un solo tipo di frangetta corta e, soprattutto, che non sta bene a tutte.

Frangia corta: le tendenze del 2018

frangia corta
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/654218283339949609/

Al momento sono di tendenza due tipi di frange corte: sfilata e leggera, oppure piena e drittissima. La prima è stata scelta dall’attrice Emma Watson, mentre la seconda dalla sua collega Emma Roberts.

La frangetta pari e piena è perfetta con un caschetto simmetrico o con un taglio lungo e va portata rigorosamente liscia. La versione sfilata, invece, è molto bella sia con un caschetto mosso, sia con un pixie cut.

Frangia corta, a chi sta bene?

La frangia è difficile da portare, ancora di più se molto corta. A differenza di quella lunga, la frangetta di questo tipo non dona a chi ha la fronte alta e il viso allungato, ma a chi ce l’ha tondo oppure ovale. Lasciando libera una parte della fronte, infatti, aiuta ad assottigliare il viso. Evitatela se avete la mandibola molto squadrata, il mento pronunciato o lineamenti duri.

Un altro elemento da non sottovalutare è il tipo di capelli: la frangetta corta è difficile da mettere in piega, quindi evitatela se avete i capelli molto mossi, ricci e/o crespi. Se non siete lisce, ma non volete rinunciarvi, provate la frangia corta, ma sfilata, da portare spettinata.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/654218283339949609/

ultimo aggiornamento: 09-02-2018

Federica Maria Ferrara

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X