Il primo libro di Carmen Talarico:“Fluire.Taccuino del viaggio, Fare Mondi, Europa Edizioni, Febbraio 2020” accoglie tredici testi di prosa poetica in cui l’Anima viaggia nei quartieri della quotidianità.

Chi sono?

– Sono calabrese di nascita e toscana d’adozione.

– Già avvocato, mediatore Civile e project manager, ad oggi sono docente di Scuola Primariaexpert teacher nel Progetto Nazionale di ricerca per la valorizzazione delle competenze dei docenti e Tutor nella formazione dei docenti nelle aree della gestione dei conflitti e degli alunni con disturbi comportamentali.

– Ho collaboratocon Renato Raimo, attore, regista e autore, nel suo Progetto Artistico “Green_Theatre”: un connubio tra arte, storia, teatro, degustazione del cibo del territorio; una intensa collaborazione nata su una condivisa passione e attenzione al concetto di valorizzazione del green.

– Il mio background giuridico e pedagogico, mi ha portata ad essere eclettica nell’espressione di pensiero, scrivendo numerosi articoli per riviste di settore.

– Amo l’arte in tutte le sue declinazioni. Da sempre incantata dal patrimonio storico e culturale italiano, sono impegnata nella progettazione e nell’organizzazione di seminari di ricerca e di eventi culturali.

– Amo creare «ponti relazionali» e occasioni di confronto.

Bellezza, gentilezza, scelta sono le chiavi di accesso alla mia vita.

– In “Fluire. Taccuino del viaggio” indosso le vesti di scrittrice esordiente.

Carmen Talarico

Il libro

Il mio primo libro “Fluire.Taccuino del viaggio, Fare Mondi, Europa Edizioni, Febbraio 2020” accoglie tredici testi di prosa poetica in cui l’Anima viaggia nei quartieri della quotidianità con una cartina emozionale variegata e un cuscino sonoro di suoni naturali e artificiali uniti alla musica classica d’autore.È una polifonia di versi, temi e suoni che conduce il lettore verso sentieri interiori già noti e altri inediti.

Il testo di prosa poetica “Le mie scarpe” è stata selezionata come poesia edita più rappresentativa nel “Premio Internazionale Dostoevskij”.

Copertina libro

La genesi del libro

Le riflessioni del viaggio, custodite nel taccuino, affondano le radici in una imprevista frattura fisica. Ne ha fatto seguito la rottura di argini emotivi, che ha fatto straripare pensieri fino a prima sopiti e, complice una forzata lentezza, ha ridestato in me un ascolto interiore riflessivo.

Il tappeto sonoro, che ha assecondato le correnti del flusso riflessivo-emotivo, è stata la musica classica che ha connotato gli studi musicali di me bambina, unita ai suoni naturali e artificiali della quotidianità di me adulta.

Da qui la scelta del titolo: “Fluire”.

“Taccuino del viaggio” è un approccio immaginale che mette il focus sul cammino da me compiuto in compagnia di un prezioso compagno di viaggio, il taccuino appunto, su cui annotare pensieri ed emozioni e consapevolezze fino a quel momento raggiunte come persona e donna, muovendomi su una mappa emozionale dalle mille sfumature.

Carmen Talarico

Informazioni utili

Il libro fa parte della categoria saggistica. È distribuito su tutto il territorio nazionale in versione cartacea e eBook versione digitale nei formati Epub (per iPad, Kobo, ecc.) e Mobypocket (per Kindle).

L’opera ha una pagina web dedicata sul sito di Europa Edizioni con la mia biografia, la sinossi del libro in Italiano e in Inglese, le recensioni dei lettori, i premi e i riconoscimenti, i video di presentazione, la rassegna stampa, le presentazioni già effettuate.

L’opera è distribuita, oltre che da Europa Edizioni, anche da La Feltrinelli, Mondadori Store, Ibs, Libreria Universitaria, Hoepli, Amazon.

Esiste anche un mio video di presentazione del libro e una piccola degustazione.

Premi, riconoscimenti e progetti futuri

Di prossima pubblicazione il secondo libro: “Ordini e disordini”, impreziosito dalle tavole pittoriche della pittrice Veronica Cairo, casa editrice Pav Edizioni e la silloge “Il Vento nuovo”, Collana Poeti del nuovo millennio a confronto, casa editrice Aletti.

Seguono le poesie “Notte”, “L’abbraccio”, “La panchina vestita di sole”unite al racconto breve “Il Tavolo dei Miracoli”, con il riconoscimento di poeta finalista e menzione di merito in vari concorsi internazionali e la pubblicazione in raccolte poetiche e antologie.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Arriva una serie TV su Elettra Lamborghini

Carrelli porta spesa, indispensabili compagni di viaggio al supermercato